Giaccherini va o resta? Tre club interessati a lui

0
558

Molti dubbi su Emanuele Giaccherini, centrocampista del Napoli, scarsamente impiegato dalla squadra azzurra. L’azzurro possiede ottime caratteristiche di duttilità, resistenza, tecnica e rapidità, che gli permettono di ricoprire diversi ruoli e di andare anche a segno. Nonostante queste doti, il toscano non ha trovato il giusto spazio per dimostrare le sue potenzialità all’interno dello schema di gioco di Mister Sarri, e in apertura di calciomercato Napoli ci si chiede cosa ne sarà di lui. C’è chi lo include sicuramente nella lista di quelli che lasceranno Napoli, c’è invece chi sostiene che resterà. Il suo procuratore, intervistato da Kiss Kiss Napoli qualche giorno fa sull’argomento, è sembrato deciso: “La situazione è semplice, Emanuele vuole restare al Napoli e il Napoli non vuole privarsene. Non ci sono dubbi su questo anche se non possiamo dire di essere felici  di giocare così poco. Si spera che l’anno prossimo potremmo avere più spazio com’è logico che sia per qualsiasi calciatore. Emanuele ha finito un europeo da protagonista ed ha anche un ingaggio importante commisurato alla sua qualità. Per ora nessuna squadra si è mossa, le squadre che possono permetterselo sono poche, non potrebbe andare in squadre di secondo piano. Lui e la sua compagna sono felici di stare a Napoli, ve lo garantisco anche se vorrebbe giocare di più, questo è fuori dubbio.”

Fiorentina, Bologna e Atalanta in pressing su Giaccherini

Sembrerebbe, inoltre, che ci siano altre squadre di Serie A davvero interessate al giocatore del Napoli e della Nazionale, come riportato dalle parole del giornalista Raffaele Auriemma: “Il Napoli ha bisogno di fare spazio in lista per fare posto a Berenguer. L’indiziato numero uno a partire è Giaccherini. Sono tre i club interessati: Fiorentina, Bologna e Atalanta in caso di addio del Papu Gomez. Valcareggi, anche se dice di no, sta lavorando molto sulla Fiorentina, sta spingendo verso questa soluzione anche perché la Viola sarebbe l’unica a non aver problemi a pagare il suo ingaggio di circa 1 mln e mezzo”.

Alessandra Curcio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here