Meret-Napoli, De Laurentiis prova a sbloccare la trattativa

0
490

Il nome di Alex Meret è sempre più presente sul taccuino di chi sta seguendo il calciomercato Napoli in queste prime battute di finestra estiva. L’ingaggio dell’estremo difensore dell’Udinese è legato soprattutto al futuro di Pepe Reina. L’intenzione degli azzurri sarebbe quella di prendere il giovane talento e di affiancarlo per una stagione all’ex Bayern prima di promuoverlo a numero uno quando lo spagnolo andrà in scadenza. Questa potrebbe essere una delle ragioni per cui il discorso rinnovo con l’attuale titolare tra i pali azzurri sembra non trovare una soluzione, con il procuratore che si è affrettato a smentire le indiscrezioni su un possibile accordo con il Napoli.

Calciomercato Napoli, per Meret interviene De Laurentiis

Su Meret, l’Udinese avrebbe scelto di dirgli addio per scommettere su Simone Scuffet, al quale vorrebbe affiancare un portiere esperto come l’argentino Albano Bizzarri del Pescara. Per cedere Meret però i friulani vorrebbe intascare almeno 20 milioni di euro, ed al momento la proposta del Napoli sarebbe lontana da questa richiesta: i partenopei offrono il cartellino di Leonardo Pavoletti ed una cifra compresa tra i 5 ed i 7 mln, cosa che non soddisfa i bianconeri. Per questo motivo l’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’ riferisce che Aurelio De Laurentiis interverrà presto in prima persona per sfruttare gli ottimi rapporti che il suo Napoli vanta con l’Udinese. In questo modo il presidente azzurro proverà a sbloccare una trattativa che sembra avere comunque buoni margini di concludersi positivamente, visto che l’Udinese apprezza comunque Pavoletti, riserva al Napoli senza possibilità di appello.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here