Napoli, spunta Federico Chiesa come vice-Callejon ma c’è un ostacolo

0
620
Federico Chiesa, Fiorentina © Getty Images
Federico Chiesa © Getty Images

Il calciomercato Napoli va avanti tra i dubbi su ciò che accadrà con Pepe Reina e Faouzi Ghoulam e la necessità di dover piazzare diversi giocatori in esubero: oltre ai vari Pavoletti, Sepe, Rafael e Giaccherini (il cui agente ha detto che con l’arrivo al Napoli di Berenguer o Ounas verranno fatte delle scelte), ci sarà da tener conto anche del ritorno di elementi da tempo esclusi dal progetto come Zuniga e De Guzman. Nel frattempo però non mancano anche i nomi in entrata, con il Napoli che continua nella caccia ad un portiere, mentre in avanti oltre agli stessi Ounas e Berenguer, per il quale la sensazione è che bisogna soltanto affondare il colpo, ci sarebbe anche Federico Chiesa ora ad aver catalizzato l’interesse del club di Aurelio De Laurentiis.

Il ragazzo ha molto ben figurato al suo primo anno in Serie A, dove è stato capace di giocare con una certa continuità alla Fiorentina riuscendo anche a mostrare cose importanti. Adesso il figlio d’arte del più conosciuto Enrico è impegnato con l’Italia Under 21 agli Europei di categoria. Il 19enne esterno destro, abile ad agire sulla fascia sia a centrocampo che in posizione di ala, possiede eccellenti doti di spinta ed è anche bravo nel finalizzare. Ed i margini di miglioramento sono notevoli, Maurizio Sarri vede Federico Chiesa con un eccellente pedina in grado di dare il cambio a Josè Maria Callejon, e con lui al Napoli non potrebbe che crescere al meglio.

Napoli, Federico Chiesa piace ma la Fiorentina non può cederlo

A rilanciare di questo interessamento del Napoli per Federico Chiesa è l’edizione odierna de ‘Il Mattino’, che riprende un rumor vecchio già di qualche mese. La Fiorentina però è al varco dell’ennesima rifondazione tecnica e sta lavorando alacremente per velocizzare alcune cessioni: lasceranno il capoluogo toscano Borja Valero (Inter), Nikola Kalinic (Milan o l’estero per il croato) e quasi sicuramente Federico Bernardeschi, non più così convinto di restare nella sua squadra del cuore e che sembra sempre più propenso a preferire le ambizioni di carriera e di conto in banca ai sentimenti per andare alla Juventus. Per questo motivo cedere anche Federico Chiesa porterebbe i tifosi gigliati ad attuare una veemente protesta nei confronti della dirigenza della Fiorentina ed anche se il Napoli dovesse corrispondere ai viola una cifra compresa tra i 15 ed i 25 mln di euro (che è la valutazione attuale attribuita al giocatore) sembrerebbe comunque difficile vedere l’affare concretizzarsi.

Salvatore Lavino

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here