Berenguer, accordo raggiunto con il Napoli. Ora palla all’Osasuna

0
486

Il Napoli alza la marcia nella campagna acquisti. Con il ritorno in Italia del patron Aurelio De Laurentiis, i partenopei hanno finalmente intrapreso l’atteso sprint in entrata. Sta, infatti, per arrivare Adam Ounas giovane esterno d’attacco del Bordeaux. Gli azzurri non vogliono fermarsi qui. È pronta, infatti, la prima incursione sul calciomercato Napoli e sempre nel reparto avanzato. L’obiettivo degli azzurri è Alex Berenguer, esterno spagnolo di qualità di proprietà dell’Osasuna. Il classe 1995, nato a Pamplona sarebbe stato individuato come vice-Callejon ideale, e i vertici dei partenopei gli hanno messo gli occhi addosso ormai da diverso tempo. Tuttavia, le parti non sono ancora così vicine da poter chiudere la trattativa: l’Osasuna richiede l’intera clausola rescissoria, cioè 9 milioni di euro, mentre il Napoli non vorrebbe offrire più di 6/7.

Calciomercato Napoli, c’è il sì di Berenguer

Nonostante l’approdo di Ounas, il Napoli avrebbe ancora nel mirino Berenguer. Gli azzurri, tuttavia, dovranno iniziare a spingere sull’acceleratore per riuscire a chiudere. Questo riguarda soprattutto l’Osasuna che dal 1 luglio potrà alzare la richiesta fino a 12 milioni di euro poiché esiste una clausola di Berenguer che gliela farà salire a quella somma. Un problema decisamente rilevante per il club partenopeo che, secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, non vorrebbero andare oltre i 6 milioni più bonus. Stando, invece, a quanto riportato da ‘Diario de Navarra’, intanto, ci sarebbero importanti novità in quanto lo spagnolo avrebbe accettato il contratto del Napoli. Il contratto sarebbe su base quinquennale. Un passo in avanti degno di nota in attesa dell’accordo ancora da trovare con l’Osasuna, la cui richiesta resta sempre a 9 milioni di euro per il cartellino del giocatore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here