De Laurentiis show: “Reina lo terrei a vita. Voglio lo stadio a Bagnoli”

0
576

De Laurentiis show oggi pomeriggio direttamente dalla redazione de ‘Il Mattino’. Il patron del Napoli ha toccato diversi argomenti in una lunga intervista: “Rassicuro i tifosi del Napoli: il più grosso investimento è la conferma di Sarri. Con la bonifica di Bagnoli costruirò la città del Napoli: quindici campi di calcio, un paio a disposizione dei meno abbienti, con uno stadio stramoderno e tecnologico”. Il presidente ha toccato anche le tematiche più importanti di calciomercato Napoli. Da Ounas a Reina: “Lo vedrò alle 18.40, mi ha telefonato il professor Mariani dopo le visite: mi ha detto che è tutto a posto, è un giovane dalle belle speranze. Ha una piccola cicatrice ma fisicamente è integro. Nuovi acquisti? Dobbiamo stare attenti, abbiamo ragazzi da far crescere come Rog e non creare malumori. Al massimo ci preoccuperemo di rinnovare i contratti”.

Calciomercato Napoli, Reina e De Laurentiis

De Laurentiis ha quindi parlato a lungo di Reina: “Sto cercando da mesi un’alternativa a Reina. Ci sto lavorando da due mesi ma non riesco a trovarla. Oggi se dipendesse solo da me sceglierei un portiere su cui puntare e terrei anche Reina, esperto, carismatico e stakanovista. Sarei felice se restasse a vita e mi piacerebbe che si interessasse di giovanili, che sperimentasse le sue capacità di allenatore. Hanno fatto uscir fuori delle battute goliardiche, che si utilizzano durante le riunioni a porte chiuse, quando è normale che ci siano degli scherzi. E’ stata una caduta di stile farle uscire fuori, ma non ho voluto replicare facendo un po’ da papà. Caro Reina, dici sempre che ami Napoli. Allora lavora con me per fare grande il Napoli e trovare con me un altro portiere, uno che non se la fa sotto in Champions sui campi delle grandi”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here