Napoli, Hamsik crede nel sogno: “Per lo scudetto ci siamo”

0
487

Marek Hamsik ci crede. Il Napoli già ha messo il turbo realizzando 24 reti nelle prime due uscite stagionali contro i dilettanti dell’Anaunia e del Trento. Il capitano azzurro non è apparso in formissima, ma lo slovacco è voglioso di ripetere le ultime entusiasmanti stagioni in maglia azzurra cercando anche di puntare al massimo obiettivo, lo scudetto: “Io ci credo. Da due anni dimostriamo di stare ad alti livelli e ce la possiamo giocare”. Gli azzurri stanno lavorando intensamente da undici giorni a Dimaro in Trentino, ma i giocatori del Napoli si divertono giocando insieme: “Non si sente ancora la stanchezza, anche se stiamo lavorando forte. Speriamo di non calare e di aumentar i ritmi perchè a metà agosto ci aspetta una partita importante”.

Napoli, l’obiettivo non è più un tabù. L’entusiasmo è alle stelle

Dopo il ritorno in Serie A lo scudetto per il Napoli è stata quella parolina magica che tutti avevano paura a pronunciare. Ora i tempi sono cambiati, la squadra e la piazza azzurra sembrano ormai essere maturi per reggere la pressione di una stagione ricca d’impegni. Lo spogliatoio, inoltre, ama ormai trascorrere insieme anche lunghi periodi di tempo senza distinzioni di nazionalità come accadeva ai tempi di Mazzarri. Il divertimento è alla base del segreto del gioco di Sarri: non solo tattica, ma anche tanta propensione al sacrificio e all’aiuto del compagno in ogni fase della partita. Per esaltarsi nelle gare anche meno importanti, in cui c’è bisogno di più concentrazione sia nel pre-partita che durante la sfida stessa. Il Napoli ha perso numerosi punti, soprattutto, con le cosiddette piccole palesando un limite di personalità. L’attuale convinzione degli azzurri può fare, invece, la differenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here