Sarri: “Problema Reina andava risolto prima. Maksimovic? Ci aspettiamo molto di più”

0
718

 

Maurizio Sarri parla in conferenza stampa prima della presentazione della squadra a Dimaro, prevista per stasera. Le prime domande sono sul mercato e sul nuovo arrivo Ounas, rivelazione di questa prima fase di ritiro, sul quale il tecnico invita alla prudenza: “Ounas è un ragazzino, all’esordio in Francia ha fatto bene ma poi l’anno scorso ha fatto un po’ meno bene. E’ giovane e ha qualità ma chiaramente andrà aspettato e non sovraccaricato di grandi responsabilità. Di sicuro ha prospettive per poter far bene”.

Calciomercato Napoli, Sarri su Reina e Maksimovic

Si parla di calciomercato Napoli, com’è inevitabile. Sarri naturalmente svicola e riprende il solito mantra del “non mi interessa il mercato”. Così il tecnico ai giornalisti che gli chiedono di possibili colpi: “Il Napoli non è mio ma di De Laurentiis, è lui a fare le scelte societarie e io mi adeguo. Non ho richieste particolari, mi daranno una rosa a disposizione e io allenerò quella rosa”. Una piccola bordata alla società sulla questione rinnovo Reina: “Se c’era una tempistica era antecedente a questo momento. Mi fido tanto di lui, ha grandi valori morali e attaccamento a questo gruppo, non esiste il problema scadenza”. E su Maksimovic: “L’operazione Maksimovic è relativamente costosa viste le cifre, inutile continuare a dirlo, è un’operazione normale nel mercato attuale. Lo scorso anno non ha reso per tanti motivi, tattici e fisici. Era reduce dalla difesa a tre a Torino. Di sicuro ci attendiamo un rendimento superiore, anche per Milik. Sono due giocatori che ci potranno dare qualcosa in più”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here