Reina-De Laurentiis, finalmente l’incontro: rinnovo più vicino?

0
436

Aurelio De Laurentiis e Pepe Reina si sarebbero finalmente incontrati, dopo settimane di speculazioni e voci riguardo al futuro dello spagnolo. Il summit avrebbe avuto luogo nella notte di ieri in una saletta dell’Hotel Rosatti, che anche quest’anno ha dato ospitalità al Napoli a Dimaro nel ritiro estivo. Come riferisce l’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’, ad assistere al colloquio ci sarebbe stato anche il direttore sportivo azzurro, Cristiano Giuntoli. E De Laurentiis in persona avrebbe provveduto a rasserenare gli animi, dopo le tensioni sorte a maggio in seguito alla cena di fine stagione del club, nascoste poi ‘sotto al tappeto’. Da allora non si è fatto altro che parlare del contratto di Reina, in scadenza nel 2018, con anche diversi riferimenti ad una possibile cessione del giocatore nel calciomercato. L’estremo difensore iberico invece rimarrà fino alla scadenza del suo accordo con il sodalizio partenopeo, in quanto è troppo importante per lo spogliatoio ed anche per gli schemi di Sarri, che reputa Reina fondamentale per il suo Napoli.

Napoli, con Reina è di nuovo il sereno

L’incontro tra il presidente e Reina rappresenta una novità importante per le news Napoli: è certamente un fattore che contribuisce a portare più tranquillità in un gruppo comunque già molto disteso e che appare sempre sorridente in tantissimi suoi effettivi. E nella fattispecie l’episodio restituisce in maniera innegabile allo stesso Reina la serenità richiesta. Perché è impossibile non pensare a cosa accadrà dopo il fatidico 30 giugno 2018. Tutto questo lascia presagire che il calciatore possa restare all’interno dell’organico azzurro anche per un altro anno ancora, con la concreta possibilità di sposare la causa del Napoli fino anche al 2019.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here