Pavoletti nel mirino del Benevento ma i sanniti devono concludere prima una trattativa

0
425
Leonardo Pavoletti col Napoli © Getty
Leonardo Pavoletti © Getty

Il Benevento è in forte pressing su Ricardo Kishna, giovane punta olandese dalla Lazio. Una volta chiuse le contrattazioni, il club allenato da Marco Baroni si arricchirà di una seconda punta veloce che rinforzerà il reparto composto da Coda, Ceravolo e Ciciretti. Il trasferimento del classe 1995 dovrebbe concludersi con la formula del prestito. Si tratterebbe di un nuovo affare in entrata sull’asse Benevento-Lazio, dopo l’approdo a titolo temporaneo di Danilo Cataldi, altro giocatore che potrebbe rappresentare un’arma in più per i campani, alla prima esperienza in Serie A. Ma il vero colpo che starebbe sognando il Benevento potrebbe provenire dal Napoli.

Calciomercato Napoli, Pavoletti obiettivo del Benevento

Ancora da decidere il futuro di Pavoletti, che in ritiro ha conquistato i tifosi del Napoli con la propria allegria. Difficile vederlo in azzurro il prossimo anno, con Mertens e Milik in competizione tra loro, che non lasceranno neanche le briciole agli altri. L’ex Genoa è già pronto dunque a lasciare la piazza, anche se il suo ingaggio complica alcune piste. L’Udinese ci prova, avendo sul tavolo altre trattative con gli azzurri ma le ultime di calciomercato Napoli vedono il Benevento fortemente interessato. Il club giallorosso una volta chiuso l’affare Kishna potrebbe quindi tuffarsi a capofitto sul bomber ex Genoa per completare un reparto avanzato di tutto rispetto. A bloccare la trattativa c’è però il pesantissimo ingaggio di Pavoletti, decisamente troppo elevato per le casse del Benevento, inoltre il Napoli fa muro all’opzione del prestito oneroso di 1 milione con diritto di riscatto. Gli azzurri, stando ad Eurosport – vorrebbero una cessione a titolo definitivo, e sarebbero disponibili a girare il classe ’88 in prestito con obbligo di riscatto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here