Maggio, l’agente: “Vorrebbe giocare di più ma il Napoli non vuole privarsene”

0
112
Christian Maggio Napoli
Christian Maggio © Getty Images

Christian Maggio sta per iniziare la decima e forse ultima stagione con la maglia del Napoli, visto il contratto in scadenza nel giugno del 2018. Sarà un altro anno da rincalzo, in cui il suo obiettivo sarà quello di dare il massimo e farsi trovare pronto nel momento del bisogno. Maggio ha recentemente rilasciato un’intervista, nella quale si è detto motivato e intenzionato a puntare traguardi più prestigiosi della scorsa annata.

Napoli, parla l’agente di Maggio

Il suo agente Massimo Briaschi ha parlato ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss Napoli’ facendo il punto sulla situazione del suo assistito e commentando il ritiro azzurro e il calciomercato Napoli: “Il Napoli ha giocato un precampionato importante, con amichevoli di spessore. Gli azzurri sono pronti per la partita determinante contro il Nizza. Christian ha fatto un ritiro importante, ha abituato un po’ tutti alla sua professionalità, nell’essere pronto quando chiamato in causa. E’ chiaro che spera di avere qualche possibilità in più rispetto allo scorso anno, ma so che si farà trovare pronto quando toccherà a lui. La cosa auspicabile è che giochi più della scorsa stagione. Tutti lo conoscono in società, non c’è nessun tipo di problema. Faremo le giuste valutazioni con il Napoli. Bisogna capire se la società intende privarsene o no. I segnali non sono quelli di partenza, non si sta cercando un sostituto di Maggio. Mancano ancora venti giorni alla fine del mercato, vedremo cosa accadrà. Le parole di De Laurentiis, che ha creato questo mix perfetto, sono importanti per Christian. Al presidente va un ‘Grazie’ per questo. Il Napoli ha chiaro ciò che deve fare sul mercato, ossia toccare poco la struttura base dell’anno scorso e cercare un esterno che possa dare un po’ di respiro al trio d’attacco. Il Napoli si concentrerà su questo. Poi chiaramente se ci sarà un giovane di prospettiva su cui fare un investimento, Giuntoli farà le sue valutazioni”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here