Donadoni: “Sarà dura vincere contro il Napoli. A livello individuale è una formazione superiore”

0
519

 

Domani alle 20, 45 il Napoli giocherà in trasferta la sua terza partita di campionato. Le ultime news Napoli parlano di una vera e propria invasione azzurra: saranno circa 7 mila i supporter partenopei pronti ad affollare il Dall’Ara. Intanto la squadra partenopea intanto continua il suo silenzio stampa e a non è prevista alcuna conferenza stampa di Sarri nel pre-partita. A parlare per gli azzurri per ora è solo il presidente De Laurentiis, che ha rilasciato dichiarazioni che vanno oltre l’ambito calcistico. Per il Bologna ha parlato, invece, il tecnico rossoblu Roberto Donadoni nella consueta conferenza stampa.

Donadoni: “Il Napoli ha la formazione più forte. Sarà difficile portare a casa il risultato”

In merito alla sfida col Napoli, Donadoni ha detto: “Il fatto che il Napoli sia considerata la formazione più forte la dice lunga sulla difficoltà della gara. È banale dire che non c’è nulla da perdere, ma per noi vale doppio perché fare risultato con questi avversari è difficile per chiunque. Dovremo contenerli ma anche attaccarli. Non dobbiamo pensare al 7-1, anche se quella rimane una macchia professionale. Ricordo quanto successo, il Napoli ha mezzi tecnici ma anche fisici. Se rimaniamo in uno contro uno in spazi larghi diventa dura. La lezione è stata capita e domani sarà un’altra partita. Il Napoli ha cambiato poco sul mercato e noi dobbiamo valutare l’attualità. Questo avversario ci darà ancora più motivazioni anche se queste non dovrebbero cambiare di partita in partita. Dobbiamo ragionare da squadra, di collettivo perché dal punto di vista individuale il Napoli è superiore. Ci serve continuità, abbiamo fatto bene le prime due ma dobbiamo proseguire e mettere la marcia successiva. Se faremo questo progrediremo, è vietato fare un passo indietro rispetto alla domenica precedente”.

Alessandra Curcio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here