Verso il Benevento: possibile impiego per Maksimovic e Maggio

0
429

La partita contro lo Shaktar Donetsk rappresentava il prosegui di un ciclo di impegni ravvicinati cominciati con la sfida vinta a Bologna. Ed il Napoli è ora atteso in campo per il derby con il Benevento che si giocherà per la quarta giornata di campionato, poi farà seguito subito dopo il match contro la Lazio di tre giorni dopo per il primo turno infrasettimanale stagionale della Serie A. Per questo motivo occorre dosare le energie. Già ieri Maurizio Sarri non aveva mandato in campo Dries Mertens, dicendo nelle interviste del dopo partita che il belga aveva bisogno di riposare, al pari di Allan. Il brasiliano appare come il più in forma stando alle news Napoli attuali e lui stesso, sempre in zona mista da Kharkiv, ha dichiarato di sentirsi molto bene, ma alla fine è Sarri che prende le decisioni.

L’allenatore partenopeo sul suo conto ha affermato che, al pari di Mertens, Allan impiega più tempo a smaltire le fatiche di una gara. Questo a causa dei tanti chilometri macinati da entrambi in campo. E schierarli troppo spesso non potrà che avere delle ripercussioni negative sul loro andamento. Per questo motivo contro il Benevento uno di loro potrebbe cominciare ancora dalla panchina. Il Napoli dovrebbe semmai effettuare dei cambiamenti importanti in difesa.

Napoli, col Benevento assisteremo ad almeno tre cambi

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano ‘La Repubblica’, il pacchetto arretrato dei partenopei potrebbe essere ‘stravolto’: si candidano già per una maglia da titolare Maggio sulla fascia destra al posto di Hysaj e Maksimovic in mezzo, presumibilmente per far rifiatare Albiol, che col Bologna aveva dovuto interrompere il turno di riposo concessogli da Sarri a causa dell’infortunio capitato a Chiriches. In mezzo calano le quotazioni di Zielinski dopo la prova negativa di ieri (ma il polacco non è stato il solo a deludere), e salgono al contempo quelle di Rog. Il croato sta benissimo ed è ulteriormente motivato dopo aver trovato il suo primo gol ufficiale con la maglia del Napoli. Da decidere in attacco se affidarsi ancora a Milik oppure se far rientrare Mertens. Possibile che i due si avvicendino durante la partita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here