Gilardino: “Sarebbe difficile dire di no al Napoli, ma anche Pavoletti ha giocato poco…”

0
64
Leonardo Pavoletti col Napoli © Getty
Leonardo Pavoletti © Getty

La possibilità di tornare sul mercato per acquistare un attaccante svincolato per sostituire Arek Milik, dopo il grave infortunio al ginocchio, è subito svanita. Il Napoli intende continuare con questa rosa fino a gennaio prima di portare a casa Roberto Inglese, prelevato nell’ultimo giorno di calciomercato e lasciato in prestito al Chievo Verona. Come riportano le news sul calciomercato Napoli il ds Giuntoli avrebbe già avvisato il presidente dei clivensi Campedelli per comunicargli l’operazione anticipata.

Calciomercato Napoli, Gilardino possibile opzione

Nella lista degli svincolati compaiono diversi nomi, come quelli di Alberto Gilardino ed Antonio Cassano, che avrebbero potuto stuzzicare l’interesse del club partenopeo, ma il Napoli continuerà sulla propria strada senza lasciarsi influenzare. Ai microfoni di Sky Sport, però, è intervenuto ieri sera l’ex campione del mondo Alberto Gilardino, attualmente senza squadra, che ha rilasciato interessanti dichiarazioni:  “Mi piacerebbe trovare una squadra che creda in me. A Milik faccio, inoltre un enorme in bocca al lupo. Gli azzurri hanno meccanismi collaudati, anche Pavoletti ha giocato poco e sarebbe complesso trovare spazio. Ma sarebbe difficile dire di no…”. Il gioco entusiasmante del Napoli ha trovato i giusti meccanismi e, come ha riferito l’ex attaccante, tra le altre squadre, di Milan e Parma, non riuscirebbe a mettere minuti nelle gambe. Mertens sarà ancora di più la punta di diamante della formazione azzurra e, soltanto a gara in corso, Sarri potrebbe far rifiatare il folletto belga con momentanei cambi di posizione di Callejon o Insigne. Il Napoli continua a vincere segnando almeno tre gol a partita. Meglio di così…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here