Verso Napoli-Cagliari: Sarri scarta l’ipotesi turnover

0
405

Dopo il bel successo in Champions League contro il Feyenoord, gli azzurri stanno preparando il match contro il Cagliari in programma domenica alle 12:30 è valido per la settima giornata di A. Il tecnico azzurro pare che non voglia adottare alcun turnover dall’inizio. Il Napoli si avvia infatti verso la conferma del solito 11 titolare. Dopo la prossima sfida infatti ci sarà la pausa per le Nazionali e al rientro gli azzurri se la vedranno con la Roma del tecnico Di Francesco. Al momento i sicuri del posto contro il Cagliari sono: Reina, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Callejon, Insigne e Mertens.

Verso la sfida col Cagliari, Sarri pensa all’inserimento di seconde linee a partita in corso

Sarri valuta chi schierare nella gara di domenica contro il Cagliari. Albiol è ancora in dubbio per i problemi alla schiena, possibile infatti che torni dal primo minuto Maksimovic. Allan dovrebbe tornare titolare in campionato, mentre si giocano due maglie Hamsik e Zielinski e Diawara e Jorginho. Anche Maggio spera di scalzare Hysaj dal 1′. Qualora la partita si incanali nei giusti binari, nella seconda frazione di gioco, Sarri potrebbe pensare di fare dei cambi e sperimentare magari un nuovo assetto tattico. C’è da risolvere il problema legato all’assenza di Milik e non è escluso che il tecnico partenopeo decida di cambiare modulo, ove necessario, a partita in corso. Un esperimento provato da Sarri nell’ultima gara contro il Feyenoord è stato l’impiego di Rog come esterno destro al posto di Callejon. Chissà che l’allenatore azzurro non tenti anche altre soluzioni a partita in corso nella gara col Cagliari. Ounas scalpita, vedremo quali saranno le prossime mosse del tecnico azzurro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here