Ghoulam, rinnovo ed anche i diritti di immagine

0
70

Qualche giorno fa il quotidiano ‘Il Mattino’ aveva parlato di un accordo ormai raggiunto tra il Napoli e l’entourage che cura gli interessi di Faouzi Ghoulam per la firma di un nuovo contratto, a fronte di quello attuale che scade il 30 giugno del 2018. Tra la società azzurra ed il calciatore ci sarebbe grande intesa, e questo già da diversi mesi, ma la stipula nero su bianco non è ancora giunta. Questo momento sembra però essere arrivato, e l’annuncio ufficiale dovrebbe essere dato durante la sosta del campionato dovuta alla pausa per gli impegni delle varie Nazionali. Ghoulam dovrebbe legarsi ulteriormente al Napoli con un accordo che terminerà a giugno del 2022, ed andrà a percepire un ingaggio che, bonus esclusi, risulterà essere il triplo di quello attuale al momento fissato a 800mila euro. Gli emolumenti annui per il laterale maghrebino, diventato uno dei punti di forza del Napoli di Maurizio Sarri, dovrebbero ammontare a circa 2,5 milioni di euro a stagione, più altri 300mila di bonus.

Ghoulam, possibile apertura sui diritti d’immagine

Ghoulam è ormai imprescindibile per il Napoli, come detto, ed il club partenopeo non intende rinunciare a lui. D’altronde anche il calciatore ha sempre fatto sapere di preferire prima di tutto una permanenza all’ombra del Vesuvio. Oltre alla clausola rescissoria ‘doppia’, con valore di 40 milioni per i top club e di 27 per squadre ritenute non di primissima fascia, il nuovo contratto di Ghoulam dovrebbe presentare anche una clausola favorevole al giocatore in riferimento alla gestione dei suoi diritti d’immagine. I procuratori di Ghoulam avrebbero chiesto, come riferisce ‘Tuttosport’ in edicola oggi, la gestione del 50% degli stessi. Cosa già capitata in passato con Gonzalo Higuain. Ed il Napoli potrebbe anche accettare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here