Hamsik rivela: “Supererò il record di Maradona. Siamo finalmente pronti a vincere”

0
103
Marek Hamsik. Fonte: Instagram

Marek Hamsik ha finalmente ritrovato la via del gol. Contro il Cagliari è andato in rete con uno splendido inserimento tra le linea, scacciando così i fantasmi della crisi che lo stava attanagliando. Una marcatura che lo porta a 114 centri con la maglia del Napoli e che lo avvicina al record di segnature di Diego Armando Maradona che chiuse la sua carriera azzurra a 115. Marekiaro è adesso volato via da Castel Volturno per rispondere alla convocazione della Slovacchia, impegnata nelle qualificazioni al Mondiale di Russia 2018. Dal ritiro della Nazionale, Hamsik ha rilasciato alcune dichiarazioni al portale “Sport.Aktuality”: “Ho avuto qualche problema fisico, ma adesso sono guarito: sto bene. Sette vittorie in sette partite sono un ottimo avvio e siamo felici di questo inizio, adesso però penso alla Nazionale”. 

Napoli, Marek Hamsik parla dal ritiro della Slovacchia

Hamsik ha poi commentato il suo ritorno al gol e le possibilità del Napoli di arrivare allo scudetto: “Il gol mi mancava e sono contento che sia arrivato. Superare il record di Maradona non credo sia un problema, ho ancora una stagione intera da giocare. Sarri ci ha dato una identità, lavoriamo insieme da tempo e credo che sia finalmente arrivato il momento di vincere. Al rientro dalla sosta per le Nazionali avremo una serie di partite difficili da affrontare con Roma, Manchester City ed Inter, vedremo a che punto saremo dopo questi incontri. Questo è il Napoli più forte in cui abbia mai giocato. Il mister a volte mi ha sostituito per preservarmi o perché stavo giocando male, ma va bene così”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here