Ancelotti elogia il Napoli: “Sarri-De Laurentiis binomio vincente”

0
717
Carlo Ancelotti © Getty Images

Intervistato ai microfoni di “Radio Anch’io Lo Sport” a ‘Radio1’, l’ex allenatore del Bayern Monaco Carlo Ancelotti ha parlato dell’attuale Napoli di Maurizio Sarri: “Gli azzurri hanno finalmente trovato continuità. Sarri è molto bravo e ha trovato una struttura societaria che gli ha dato possibilità di avere due-tre anni per costruire qualcosa di bello. La bravura di Sarri combinata all’appoggio costante della società e del suo presidente hanno creato questo Napoli, nonostante le discussioni. È un binomio che sta dando molti risultati“.

Napoli, Ancelotti si esprime sul movimento italiano

Secondo le news Napoli, il tecnico emiliano ha anche parlato dello stato del movimento italiano: “Il calcio sta cercando di giocare sempre di più per avere sempre più introiti ma è limitata la qualità del gioco. Agli Europei sono arrivati giocatori stanchi, per esempio, e se scade la qualità scade anche l’interesse. Servono meno partite con più qualità, ora è viceversa e siamo sulla strada sbagliata. Serve tornare alle 18 squadre o alle 16. In Germania ci sono 18 squadre e questo crea indiscussi vantaggi“. Un commento, infine, sul momento del Milan: “Non c’è una ricetta, non ci sono maghi con la bacchetta magica nel calcio. Serve tempo, servono giocatori idonei al progetto. Ha fatto una campagna acquisti definita da tutti straordinaria, non bastano sei mesi per rifare una squadra o una campagna trasferimenti. Serve perseverare nel lavoro e negli investimenti: non c’è una ricetta magica per uscire dai problemi“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here