Hamsik: “Niente drammi per il pareggio, rialzeremo la testa contro il Milan”

0
349
Marek Hamsik © Getty Images
Marek Hamsik © Getty Images

Il capitano del Napoli Marek Hamsik è ancora alla ricerca, ormai diventata quasi maniacale, di quella rete che gli permetterebbe di raggiungere Diego Armando Maradona in testa alla classifica all time dei marcatori del club partenopeo. Il numero 17 azzurro, dopo aver analizzato ieri il pareggio contro il Chievo Verona, ha parlato ai media slovacchi dal ritiro della Nazionale facendo il punto sulla stagione della squadra da lui capitanata: “Un peccato aver pareggiato domenica, ma non facciamo drammi. Abbiamo provato in tutti i modi di far gol ma non ci siamo riusciti, capita nel calcio. Al rientro dagli impegni con le Nazionali avremo il Milan, contro i rossoneri dovremo rialzare la testa”. 

Napoli, Hamsik parla dal ritiro della Slovacchia

Marekiaro ha poi parlato della sconfitta subita in Champions League contro il Manchester City“I Citizens sono la squadra migliore d’Europa. Non è facile per nessuno affrontali, ma speravo che la partita del San Paolo potesse finire in un altro modo. Però siamo stati anche sfortunati, abbiamo preso due gol in contropiede e due su calcio piazzato. Abbiamo consumato parecchie energie e contro il Chievo si è visto”. 

Hamsik ha concluso parlando della Slovacchia che non è riuscita a qualificarsi per il prossimo Mondiale in Russia: “Non siamo felici per la mancata qualificazione, dispiace tanto. Tutti noi però abbiamo fatto di tutto per arrivare al Mondiale, ve lo assicuro. C’è delusione all’interno del gruppo, ma anche orgoglio perché ci abbiamo provato fino alla fine con tutte le nostre forze”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here