Allan-Napoli, strada spianata per il rinnovo

0
405
Allan
Allan © Getty Images

Allan è uno degli uomini migliori del Napoli in questa prima parte di stagione. Il centrocampista brasiliano ha anche toccato il ragguardevole traguardo delle 100 partite ufficiali giocate in maglia azzurra ed intende andare avanti il più a lungo possibile con la sua attuale squadra. L’edizione di oggi del quotidiano ‘La Gazzetta dello Sport’ parla del rinnovo del contratto, con alte possibilità che Allan ed il Napoli proseguano insieme il proprio felice rapporto anche oltre alla attuale data di scadenza, fissata al momento al 30 giugno 2019. Di tempo per trattare ce n’è in abbondanza, anche per questo motivo le cose procederanno con calma. Il giocatore poi è stato capace di ritagliarsi uno spazio importante al Napoli, grazie alle sue doti tecniche e fisiche uniche.

Napoli, Allan è diventato irrinunciabile per Sarri

Allan è infatti l’unico centrocampista più predisposto alla quantità che alla qualità, per il resto il centrocampo del Napoli è caratterizzato da elementi dall’elevato tasso tecnico. I polmoni ce li mette lui, che poi si trova benissimo anche in città, riuscendo ad integrarsi al meglio in un ambiente molto caloroso e particolarmente ben disposto verso i calciatori di provenienza sudamericana.

Finora le presenze in campo di Allan sono state 18, ed il brasiliano figura nel novero degli elementi che Sarri ha impiegato per più di mille minuti. Per la precisione sono 1076 gli istanti trascorsi da Allan sul rettangolo di gioco. Tra le presenze racimolate, 12 sono avvenute in campionato con anche 2 gol. Ed Allan è stato capace di fornire prestazioni sempre oltre la sufficienza, dando una grossa mano al Napoli. E come lui Ghoulam, che anche se infortunato, ha rivestito un ruolo importantissimo prima del grave stop fisico subito. Anche l’algerino sembra finalmente prossimo alla firma. Intanto si pensa a Vrsaljko per gennaio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here