Montella: “Domani conterà la fiducia. Mertens sta facendo cose straordinarie”

0
333
Vincenzo Montella © Getty Images
Vincenzo Montella © Getty Images

La corsa del Napoli in campionato riparte dal San Paolo, lì dove domani sera sarà ospite il Milan. Un match di cartello per dimenticare la delusione Mondiale procurata dall’Italia di Ventura, uscita anzitempo contro la Svezia. L’allenatore del Milan Vincenzo Montella ha parlato in conferenza stampa presentando il match contro il Napoli: “Domani più che la tattica conterà la fiducia, l’aggressività e poi tenere palla più possibile perché così hai meno possibilità di subire gol. Mertens in azzurro sta facendo cose straordinarie, in un ruolo che ad inizio carriera per lui era impensabile. Mi sorprende, come anche nel caso di Insigne Callejon, la loro predisposizione al sacrificio”.

Napoli-Milan, le parole di Montella

Montella ha commentato anche l’assenza di Ghoulam tra le fila del Napoli: “La catena di sinistra azzurra funzionava alla perfezione, la squadra girava bene. Nelle ultime 38 gare hanno ottenuto 97 punti. Come sostituto c’è Mario Rui che ha già lavorato con Sarri”. L’allenatore del Milan ha quindi continuato: “Stiamo trovando la nostra identità. Veniamo da due vittorie in trasferta contro avversari ostici. Su Calhanoglu stiamo valutando se forzarlo e portarlo con noi correndo qualche rischio o lasciarlo recuperare al meglio. Bonucci è cresciuto molto fisicamente e nell’interpretazione del gioco insieme agli altri compagni. Si sta ritrovando, evidentemente il riposo forzato gli ha fatto bene. Biglia sta bene, si è allenato con la squadra tutta la settimana; certo, al momento non ha i 90 minuti nelle gambe”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here