Allan: “Vietato dare spazio ai loro trequartisti. Daremo il massimo”

0
516
Allan
Allan © Getty Images

Vigilia di Champions per il Napoli, che domani sera in casa contro lo Shakhtar Donetsk si giocherà il tutto per tutto. Le ultime chance di qualificazione passano anche e soprattutto dalla sfida del San Paolo che vedrà gli azzurri contro gli ucraini vittoriosi all’andata. In conferenza stampa Maurizio Sarri ha presentato la sfida di domani. Prima di Maurizio Sarri, nella consueta conferenza stampa di presentazione di vigilia ha preso la parola il centrocampista brasiliano Allan: “Non dobbiamo concedere spazi ai loro trequartisti. Sanno giocare bene tra di loro. Dobbiamo essere stretti e compatti e muovere la palla velocemente. Il nostro pensiero è sempre rivolto alla partita da giocare. Sappiamo che non dipende da noi la situazione nel girone, ma daremo tutto per passare. La partita con lo Shakhtar sarà la più difficile. Io voglio andare avanti in Champions e continuare a fare bene in campionato. Non so se domani gioco.”

Napoli, la carica di Allan

Allan ha quindi continuato anche sul Brasile: “Ci penso alla Nazionale, ma non troppo. Se faccio una grande stagione col Napoli è più facile che Tite possa darmi una possibilità. Se non dovesse arrivare, sarò tranquillo perché avrò fatto il massimo. Per me sarebbe un sogno vestire la maglia del Brasile.” Infine l’ex Udinese ha proseguito sulla gara di domani: “Bernard, Tayson, Ferreyra sono tutti molto bravi. Hanno un grande allenatore che prova a far giocare la squadra come giochiamo noi. In questi anni siamo maturati tanto. Prima per vincere le partite dovevamo dare sempre il 100%. Ora riusciamo a vincere anche non giocando molto bene, cosa che prima era un po’ più difficile. Siamo forti, ma ci sono ancora margini di miglioramento. Spero che non sia questo il miglior Allan. Voglio fare ancora meglio e aiutare la squadra a raggiungere grandi obiettivi.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here