Feyenoord-Napoli, van Bronckhorst: “Usciamo a testa alta. Proveremo a batterli”

0
35
Giovanni van Bronckhorst © Getty Images

Vigilia di Champions League in casa Napoli. Gli azzurri saranno costretti a vincere sul campo del Feyenoord e sperare nella contemporanea sconfitta dello Shakhtar contro il già qualificato Manchester City. Intervenuto in conferenza stampa, l’allenatore del club olandese Giovanni van Bronckhorst ha presentato la sfida: “Proveremo a fare punti, nelle ultime partite ci siamo un po’ ripresi, ma il livello è molto alto. Speriamo in un buon risultato per l’onore del club. È sempre bello giocare con squadre come il Napoli, possiamo alzare il nostro livello con avversari del genere e fare esperienza in Champions, faremo di tutto per fare punti“. Il tecnico ha poi parlato dell’assenza di Insigne: “Insigne è un giocatore bravissimo, ma penso a quelli che ci saranno domani, non a Insigne“.

Napoli, van Bronckhorst carica i suoi

van Bronckhorst potrà inoltre contare sul ristabilito Jorgensen: “Cambia molto con Jorgensen in campo, è un giocatore completo. È una punta pura, si piazza bene e gestisce bene la palla. Ultimamente riesce anche a segnare. La motivazione non mancherà, sarà l’ultima gara in Europa di questa stagione, l’ultima possibilità per fare punti e proveremo a battere una grande squadra come il Napoli“. Un commento, infine, sulla situazione del girone: “Secondo me non ci sono molte differenze fra Shakhtar e Napoli, domani si deciderà. Il City farà la sua gara, è forse la migliore in Europa adesso, e tra le altre due non vedo differenze. Abbiamo vissuto la Champions in modo positivo, non è stata così tremenda. Sì, zero punti, ma contro squadre fortissime. Meritavamo però di esserci“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here