Napoli fuori dalla Champions: con la figuraccia di Rotterdam si complica anche l’Europa League

0
27
Tifosi Napoli
I tifosi del Napoli © Getty Images
Tifosi Napoli
I tifosi del Napoli © Getty Images

 

Il Napoli saluta la Champions e lo fa nel modo peggiore possibile. Una sconfitta a Rotterdam contro una squadra già ampiamente eliminata e decisamente meno forte indica il crollo mentale di un gruppo che si sentiva già fuori dalla competizione e quindi ha mollato del tutto. Un errore da non fare, quello di abbassare la guardia. Innanzitutto per questioni molto pratiche: la sconfitta col Feyenoord infatti complica anche il sorteggio di Europa League – che Hamsik ha dichiarato di voler vincere – perché non rientrando fra le 4 migliori terze dei gironi si va in seconda fascia, con la possibilità di incontrare da subito le big della competizione. Per di più si esce con una figuraccia che non rende merito al valore della squadra né alla gran gara giocata contro lo Shakhtar. Non pensiamo a Guardiola, non nascondiamoci dietro un dito: questo Napoli poteva passare il girone e non l’ha fatto, ha perso male in Olanda e ora arriva alla partita con la Fiorentina col morale sotto i tacchi. E’ proprio dalla sfida ai viola che passa l’intera stagione del Napoli: perdere aprirebbe una crisi nera, che Sarri ora come ora non può proprio permettersi. Ma vincere significherebbe riprendere il cammino e dimenticare tutto, magari tornando anche in vetta al campionato. Per proseguire il cammino nella competizione più importante, per quel titolo che fin da inizio stagione è l’obiettivo dichiarato.

Europa League, le qualificate ai sedicesimi di finale

Per ora ovviamente il quadro delle qualificate è ancora in bilico, in attesa dell’ultima giornata di Europa League, prevista per stasera. Ciò che è certo è che il Napoli sarà in seconda fascia, poi bisognerà capire quali saranno le sue possibili avversarie. In prima fascia ci sono già due enormi spauracchi: l’Atletico Madrid e l’Arsenal.

IN PRIMA FASCIA
CSKA, Atletico Madrid, Sporting CP, Lipsia, Villarreal, Dinamo Kiev/Partizan, Braga o Ludogorets, Milan, Atalanta/Lione, Sheriff, Lokomotiv Mosca/Copenaghen, Steaua/Viktoria Plzen, Arsenal, Salisburgo, Ostersunds/Athletic Bilbao, Lazio, Zenit/Real Sociedad
IN SECONDA FASCIA
Spartak, Celtic, Borussia Dortmund, NAPOLI, Slavia Praga/Astana, Dinamo Kiev/Partizan, Braga/Ludogorets/Istanbul, AEK/Austria Vienna/Rijeka, Atalanta/Lione, Sheriff/Lokomotiv Mosca/Copenaghen, Steaua/Viktoria Plzen, Stella Rossa/Colonia/BATE, Marsiglia/Konyaspor/Vitoria Guimaraes, Athletic Bilbao/Zorya, Nizza, Zenit/Real Sociedad

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here