Vrenna, pres. Crotone: “Il Napoli ha il miglior calcio in Italia. Prenderei Giaccherini e Tonelli”

0
329
Giaccherini
Giaccherini © Getty Images

Il prossimo scoglio da superare per il Napoli di Sarri sarà il Crotone. L’allenatore dei rossoblu Zenga ha presentato quest’oggi la sfida in conferenza stampa. Gli azzurri venerdì sera affronteranno all’Ezio Scida la compagine calabrese. Anche il presidente del Crotone Gianni Vrenna, intervenuto ai microfoni di ‘Radio Crc’, ha commentato la marcia di avvicinamento alla gara: “Il Napoli gioca il miglior calcio in Italia. Gli azzurri sono una macchina da gol e stanno meritando il primo posto in classifica. Sappiamo a cosa andiamo in contro. Dovremmo dare il 100% per riuscire a fermare una corazzata”.

Verso Crotone-Napoli, parla il presidente rossoblu Vrenna

Il patron del Crotone Vrenna si è poi soffermato sull’argomento mercato analizzando i nomi dei giocatori che potrebbe strappare al Napoli: “Tra i calciatori presenti tra le fila degli azzurri, prenderei sicuramente Insigne. Qui a Crotone abbiamo grande simpatia per Napoli ed i napoletani, innanzitutto perché è una squadra del sud. Noi siamo sempre molto ospitali e sono sicuro sarà una grande giornata di sport. Parlando di acquisti possibili, mi piacciono Giaccherini Tonelli ma non so se calciatori come loro accetterebbero di trasferirsi in una piazza come quella di Crotone. Per ora affrontiamo il Napoli, poi penseremo al mercato”. Una sfida dunque, quella tra rossoblu e azzurri, che potrebbe essere anche una buona occasione per le due dirigenze di parlare di calciomercato, apponendo così le basi per alcune trattative che potrebbero consentire alla società azzurra di sfoltire la rosa con la cessioni di elementi poco utilizzati da mister Sarri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here