Giaccherini, vicina la cessione: tre club interessati a lui

0
321
Giaccherini
Giaccherini © Getty Images
Giaccherini
Giaccherini © Getty Images

Emanuele Giaccherini lascerà il Napoli a gennaio. Più volte Furio Valcareggi, suo agente, ha dichiarato che lascerà gli azzurri per cercare spazio altrove. Il calciatore, infatti, non gode di grande considerazione da parte di mister Sarri e per questo la sua eventuale cessione metterebbe fine ad una situazione che si è rivelata piuttosto complicata. Insomma, l’allenatore partenopeo si ritroverebbe con un problema in meno da gestire. Sul jolly degli azzurri, come riporta Calciomercato.it, sarebbe forte l’interesse di ben tre club di Serie A: Atalanta, Chievo Verona Torino. Trovare una soluzione accettabile, qualora arrivasse un’offerta ufficiale da una di queste tre società, non sarebbe un problema, data la voglia di scendere in campo del ‘Giack’. Unica complicazione nelle trattative potrebbe causarla il suo alto ingaggio di quasi 2 milioni annuali. Ma per giungere ad un accordo c’è ancora tempo, e le possibilità che si concretizzi la sua cessione sono alte.

Calciomercato Napoli, Giaccherini spinge per la cessione

A spingere per il trasferimento altrove è proprio Emanuele Giaccherini. E lo fa atraverso il suo procuratore, Valcareggi. Quest’ultimo pochi giorni fa, in un’intervista rilasciata a KissKiss Napoli, ha dichiarato: “E’ un giocatore che piace e questo agevolerà le trattative. Atalanta e Chievo sono soluzioni che ci piacciono“. E’ quindi scontato ribadire che il calciatore lascerà la squadra a gennaio senza ombra di dubbio, resta però da capire quale dei citati club abbia reali possibilità di acquisto del centrocampista. L’Atalanta rappresenterebba un’ottima opportunità, considerata anche la partecipazione in Europa League, ma la presenza di Ilicic e Gomez in quel ruolo potrebbero complicargli la vita non meno di quanto lo sia già a Napoli. Nel Chievo di Maran, invece, avrebbe senza dubbio più possibilità di essere schierato titolare. Anche al Torino, probabilmente, avrebbe maggiore possibilità di impiego dal primo minuto, ma la scelta finale spetta a Giaccherini. Intanto si attendono offerte ufficiali da parte dei club interessati a lui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here