Mario Rui, l’agente: “Con il rientro di Milik potrebbe mettere in atto un’arma in più”

0
333
Mario Rui © Getty Images
Mario Rui © Getty Images

Mario Rui sta giocando con continuità. Maurizio Sarri infatti, complice l’infortunio occorso a Faouzi Ghoulam, ha scelto spesso il laterale portoghese. Grazie a questa scelta del tecnico del Napoli, il terzino ex giallorosso è sceso in campo per 11 partite e ha realizzato un assist. L’esterno di scuola Empoli, pur non diverse caratteristiche peculiari di Ghoulam, sta riuscendo ad inserirsi con successo nel modulo dell’allenatore azzurro. Intervenuto ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss Napoli’, il suo agente, Mario Giuffredi, ha parlato della prossima gara contro l’Atalanta e di un possibile miglioramento di Mario Rui col ritorno di Milik: “Il Napoli deve avere la fortuna che i tre attaccanti tornino quelli di prima. A Bergamo l’Atalanta non lascia nulla al caso e proveranno a fare bene anche in Europa League, competizione per loro fondamentale. Il recupero di Milik porterà Mario Rui a crossare un po’ di più. Adesso non lo fa perché c’è Mertens, ma questa potrebbe essere un’arma in più”. 

Napoli, si aspetta il rientro di Ghoulam e Milik

Secondo il procuratore di Mario Rui, dunque, con il ritorno in campo di Arek Milik, il terzino portoghese potrà avvicinarsi ancor di più all’area di rigore e tentare il cross per l’attaccante polacco. Azione che finora ha fatto poco, anche considerato il solito impiego di Mertens al centro dell’attacco del Napoli. Insieme a Milik potrebbe tornare in campo anche Ghoulam: al difensore algerino sicuramente servirà del tempo per acquisire minutaggio e ritrovare la forma migliore. Sarà un ottimo dualismo positivo fra Mario Rui e Ghoulam, entrambi infatti potrebbero essere spronati a dare il meglio da questo confronto per guadagnarsi la maglia da titolare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here