Gasperini: “Non dobbiamo pensare ai precedenti. Dovremo rendere difficile la partita al Napoli”

0
316
Gian Piero Gasperini © Getty Images

Vigilia di campionato in casa Napoli. Il cammino della capolista riprenderà da Bergamo e dalla sfida con la bestia nera Atalanta. Intervenuto in conferenza stampa, l’allenatore nerazzurro Gian Piero Gasperini ha presentato il match dell’Atleti Azzurri d’Italia: “Domani le gare passate non significheranno nulla. Dovremo giocare con determinazione perché per noi il campionato è fondamentale. Le partite già giocate fanno la storia, ma ognuna è diversa. Non dobbiamo assolutamente pensare ai precedenti, per noi esiste solo domani”. Il tecnico ha poi caricato la sua squadra: “Sappiamo che giochiamo contro i primi in classifica. Gli azzurri sono una grande squadre e noi dovremo dare il meglio.

Napoli, le parole di Gasperini

Gasperini ha poi proseguito: “Sarà una partita molto dura, ma dovremo renderla altrettanto difficile anche al Napoli. Il Napoli gioca sempre un ottimo calcio, ma la Serie A in generale sta migliorando”. L’allenatore nerazzurro spera nel fattore campo: “Dobbiamo essere forti in casa per fare i punti che servono per raggiungere posizioni importanti: dobbiamo creare le condizioni per strappare tutti a chiunque venga a giocare a casa nostra”. Una battuta, infine, sulle condizioni della sua squadra: “I ragazzi sono rientrati bene dalla sosta, siamo ripartiti con uno spirito buono. Ci aspettano quattro mesi importanti, dove la stagione emetterà i suoi verdetti. Ci aspettano tante gare difficili, ma noi le affronteremo tutte con entusiasmo”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here