Carnevali: “Il Sassuolo non ha mai avuto pressioni da Marotta. È una barzelletta”

0
38
Politano Sassuolo © Getty Images
Politano Sassuolo © Getty Images

Politano era un’alternativa che ci piaceva, poi abbiamo sentito Marotta che l’ha dichiarato incedibile. Sto scherzando naturalmente”. Hanno fatto discutere le dichiarazioni di Maurizio Sarri riguardo la situazione relativa a Matteo Politano, obiettivo del calciomercato azzurro. Intervistato ai microfoni di ‘Sky Sport’, l’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali ha però chiarito: “Questa è una barzelletta, non è vero, respingiamo le parole di Sarri. Il Sassuolo non ha mai avuto pressioni di questo tipo. È una barzelletta che Marotta ci abbia chiesto di non darlo al Napoli. Lui è una persona seria, di una società seria. Noi abbiamo deciso di non vendere giocatori importanti nel mercato di gennaio. Lo abbiamo fatto con Zaza e Defrel. Nessuna pressione, se ci sono importanti offerte in estate poi vedremo”.

Napoli, Carnevali non ci sta

L’ad neroverde ha poi parlato delle richieste ricevute per il talento classe 1993: “C’è il Napoli ma non solo. De Laurentiis non me lo ha mai chiesto direttamente, si è parlato solo attraverso gli agenti. La scelta è quella di continuare, se ne vorrà parlare più in là vedremo. Con il Napoli e tutte le altre abbiamo ottime possibilità”. Infine, Carnevali ha ribadito: “Marotta non mi ha chiesto di non cederlo, è una barzelletta che non esiste assolutamente. Loro sono una società seria, come altre società. La nostra è una società forte, non possiamo perdere giocatori nostri”. Sembra dunque allontanarsi l’ipotesi Politano, blindato a più riprese dal club emiliano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here