Maldini: “Ghoulam difensore moderno. I suoi progressi sono abbaglianti”

0
332
Ghoulam
Faouzi Ghoulam © Getty
Ghoulam
Faouzi Ghoulam © Getty

Che Faouzi Ghoulam sia uno dei migliori terzini presenti nei principali campionati europei non è certo un mistero. A conferma di questo la scorsa settimana è arrivato anche il Pallone d’Oro algerino. A consegnarlo al laterale del Napoli è stato un grande ex difensore centrale, Paolo Maldini. Proprio quest’ultimo ha rilasciato un’intervista ai microfoni de ‘La Buteur’ parlando del premio assegnato al calciatore del Napoli:Ghoulam merita questo premio. Mahrez ha vinto il trofeo negli ultimi due anni, dal momento che aveva fatto vedere grandi cose in Inghilterra. Ghoulam gioca in una squadra che esprime un bel calcio e mostra molte cose positive. Lui è un difensore moderno: sa difendere e attaccare, è efficace e i suoi progressi sono abbaglianti. Gli ho detto di non accelerare i tempi per il recupero, ci vuole un mese e tornerà più forte di prima”.

Napoli, Maldini applaude Maradona

Paolo Maldini, poi, ha parlato di uno degli avversari più temibili che ha dovuto affrontare in carriera, Diego Armando Maradona: “Era un grande giocatore, come lo è oggi Leo Messi. Era un’artista e un giocatore di alta classe, era difficile fermarlo all’epoca. Ha giocato in un grande club come il Napoli: è difficile fare confronti con calciatori di generazioni diverse. Tuttavia, per la sua generazione Maradona era indubbiamente il migliore”. Infine, l’ex rossonero ha concluso parlando della sfida Scudetto: “Sarà lotta a due tra Napoli e Juventus. I partenopei potranno dire la loro anche in Europa League, bisogna vedere cosa farà la Juve in Champions. La freschezza fisica avrà il suo ruolo: spero che alla fine di questa stagione il Napoli vinca il campionato, dopo anni di dominio della Juve ci vuole”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here