Torreira piace al Napoli. Ferrero svela: “Vale più di 30 milioni”

0
327
Lucas Torreira © Getty Images

Lucas Torreira è il nuovo obiettivo del centrocampo del Napoli per il prossimo giugno. L’uruguaiano, per le sue caratteristiche tecniche e fisiche, potrebbe interpretare al meglio il ruolo di metodista nel centrocampo a tre. Il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, però, ha fissato il prezzo per uno dei suoi gioielli: “Torreira è il nuovo Schick, tutti me lo chiedono. De Laurentiis non è un tipo che chiede, lui sa: dare moneta vedere cammello. Vale più di 30 milioni”. Poi ha tolto dal mercato l’ex attaccante del Napoli, Fabio Quagliarella, autore di una tripletta nell’ultimo match di Serie A contro la Fiorentina: “Sapere che lui stia bene qui mi fa piacere, è un talento infinito. Non è in vendita, me lo sono sudato e me lo tengo stretto”.

Calciomercato Napoli, Torreira perfetto per Sarri

Nei giorni scorsi a calcionapoli1926.it è intervenuto l’agente di Torreira, Pablo Betancourt, che ha svelato il futuro del suo assistito: “Resto alla Samp fino a giugno, poi si vedrà. Abbiamo in programma un appuntamento per incontrare i partenopei, ma su di lui ci sono anche i giallorossi”. Cresciuto nel settore giovanile del Pescara come trequartista, è diventato un vero creatore di gioco grazie all’intuizione di Massimo Oddo di spostarlo a centrocampo durante i playoff con la squadra abruzzese come ha svelato in una vecchia intervista a “La Gazzetta dello Sport”: “Io sono arrivato a Pescara e sono stato inserito nella Primavera, allenata allora da Federico Giampaolo, il fratello di Marco. Giocavamo con il 3-5-2 e facevo l’attaccante: seconda punta, a volte fantasista. Il ruolo che mi ha lanciato in Uruguay. Lì, comunque, eravamo a livello giovanile, tutto era molto diverso da quello che ho trovato qui a Genova. La trasformazione è iniziata con Oddo, che mi ha spostato a centrocampo. Un ruolo che mi piace“. In questa stagione Torreira con la maglia blucerchiata ha messo a segno 3 gol in 20 partite di campionato. Il Napoli continua a fargli la corte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here