MERCATO E DINTORNI – Finalmente Younes

0
346
Younes Germania
Amin Younes © Getty Images

Dopo la delusione del mancato arrivo di Verdi alla corte di Sarri, il DS Giuntoli non ha perso tempo ed ha piazzato un super colpo scegliendo il mercato olandese. Si tratta di Amin Younes, proveniente dall’Ajax che era seguito da diverse società importanti a livello continentale. Il calciatore è un esterno offensivo di 24 anni, e sarà il principale rincalzo degli esterni d’attacco Insigne e Callejon, che potranno finalmente respirare, dopo una prima parte di stagione massacrante. La trattativa si è sbloccata improvvisamente, quando sembrava che l’Ajax non volesse vendere il talentuoso esterno, si è aperto un clamoroso spiraglio e Giuntoli lo ha sfruttato meravigliosamente. All’Ajax andranno circa 5 milioni di euro e al giocatore un ricco contratto quinquennale. Il ragazzo, che gioca con la nazionale tedesca, saprà sicuramente farsi apprezzare dalla torcida partenopea. Altra trattativa in evoluzione è quella dell’esterno del Sassuolo Politano. Il calciatore, insieme al suo procuratore, stanno spingendo nei confronti della società emiliana per la cessione al Napoli, ma il Sassuolo appare irremovibile. In questa sessione di mercato l’operazione non intende farla. Sappiamo però che il calciomercato può riservare sorprese in ogni momento.

Calciomercato Napoli, Maksimovic saluta: Giaccherini con le valige pronte

Intanto lo staff dirigenziale azzurro è molto attivo anche sul mercato in uscita. Nikola Maksimovic è ufficialmente un calciatore dello Spartak Mosca. Il centrale azzurro andrà in prestito fino alla fine di questa stagione. Anche per Emanuele Giaccherini si profila un addio alla casacca azzurra. La società più interessata al calciatore sembra essere il Chievo. La negoziazione è già in fase avanzata, si aspetta la conclusione nelle prossime ore. Quando mancano ormai solo pochi giorni alla chiusura della sessione di calciomercato invernale, il Napoli sembra avere idee chiare per il futuro, rinfoltendo qualitativamente la rosa e approfittando anche di piazzare sul mercato alcuni esuberi che non avrebbero possibilità di giocare nel prosieguo della stagione.

di Ferdinando Guma

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here