FOCUS AZZURRO – Mertens trascina il Napoli: il belga super contro il Bologna

0
365
Dries Mertens © Getty Images

Il Napoli vince in rimonta contro il Bologna e si riprende immediatamente il primato nel campionato italiano. Gli azzurri, che erano andati in svantaggio in apertura della partita, riescono a recuperare e vincere contro gli uomini di Donadoni grazie ad una gara intelligente e matura. Sufficiente la prova del reparto difensivo, con il solo Reina sopra le righe. Infatti il portierone azzurro si è fatto apprezzare per un paio di interventi prodigiosi che hanno salvato il risultato finale. Bravi gli esterni difensivi che hanno presidiato decorosamente la propria fascia di appartenenza. Con qualche sbavatura invece la partita della coppia centrale difensiva Chiriches e Koulibaly. In alcune occasioni di gioco sono andati fortemente in difficoltà sotto la pressione degli attaccanti bolognesi. Sufficiente la partita della mediana azzurra. Gara di grande sostanza per Marekiaro che riesce a contrastare i colpi del centrocampo rossoblu, Jorginho invece si evidenzia per facilità di palleggio e capacità di tenere sempre e comunque compatta la squadra, mentre Allan ha svolto uno straordinario lavoro in termini di interdizione e impostazione della manovra. Largamente positiva la partita del reparto avanzato azzurro.

Napoli, l’attacco di Sarri è super

Insigne, forse l’unico al di sotto dei colleghi di settore, riesce però a dare il suo puntuale contributo di assist ai compagni. Discreta la prova di Callejon che è in netta ripresa, è tornato a splendere ed a equilibrare il gioco offensivo partenopeo. Fenomenale la gara di Dries Mertens, il belga è tornato a brillare dopo un periodo di lungo appannamento. Ha letteralmente fatto impazzire i difensori bolognesi mettendo a segno anche due reti di pregevole fattura. Soprattutto il secondo gol è sembrato di bellezza sublime, reti che riescono solamente ai geni dell’arte pedatoria. Nelle ultime due partita ha segnato tre reti, sta tornado velocemente alla voracità realizzativa della prima parte di stagione. A questo punto, con le altre inseguitrici che si allontanano sempre di più, è diventato un vero e proprio duello tra il Napoli e la vecchia signora, per il tricolore italiano, finalmente un campionato che ci terrà col fiato in sospeso fino all’ultima gara della stagione.

di Ferdinando Guma

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here