Giaccherini: “Amo Napoli. Il gol al San Paolo è un momento indimenticabile”

0
334
Giaccherini Napoli
Emanuele Giaccherini © Getty Images

Nessun acquisto nel finale di mercato per il Napoli, che ha però lasciato andare Emanuele Giaccherini in direzione Chievo Verona. L’ex esterno azzurro ha parlato oggi ai microfoni di Radio Crc della sua avventura in azzurro: “Sono stato benissimo a Napoli, è una città che amo e probabilmente tornerò. Era ora di cambiare e devo tornare a fare il calciatore. I soldi non sono tutto nella vita, conta la felicità ed a Napoli ho avuto poche soddisfazioni personali. E’ logico che a Napoli ci sia un livello altissimo, è un discorso va oltre e credo che sia giusto che in certe situazioni i titolarissimi riposino e che anche noi che ci impegniamo al massimo abbiamo una chance. Ho mandato un messaggio alla squadra e al mister, mi sono lasciato bene con lui, rispetto le sue scelte e mi stima. I fatti danno ragione a lui e spero che portino a termine quello che hanno iniziato”.

Napoli, Giaccherini: “Goal al San Paolo indimenticabile”

Giaccherini ha proseguito sui momenti più belli vissuti a Napoli: “Il gol al San Paolo è un momento indimenticabile e quello forse è il momento più bello che ho passato. Momenti brutti? Quando uno non gioca questi momenti sono quotidiani, ma la città di Napoli mi ha fatto dimenticare le delusioni calcistiche. Sono un ex calciatore della Juventus e mi hanno trattato bene”. Sulla sfida con la Juve: “Io ho parlato con Mertens e devo dire che ho sensazioni positive. Ho le stesse sensazioni positive che avevo quando ho vinto lo scudetto alla Juve. Nelle difficoltà è venuta fuori la voglia di portare a casa i 3 punti e devo dire che ho ottime sensazioni. Chievo Verona? Parliamo di una squadra che dà fastidio a tutti e vogliamo continuare a farlo. Siamo una squadra esperta ed il nostro obiettivo è salvarci il prima possibile”.

Infine sulla trasferta al San Paolo: “La vivrò serenamente, siamo professionisti e non ho nessun problema”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here