De Laurentiis scatenato: “Offerti 60 mln per Icardi, Deulofeu non ci serviva”

0
337
Icardi attaccante Inter
Mauro Icardi © Getty Images

Aurelio De Laurentiis si è lasciato andare a diverse dichiarazioni nella giornata di ieri, durante la quale ha parlato di vari argomenti con diversi organi di stampa. Il presidente del Napoli ha fornito un retroscena anche su Mauro Icardi. L’attaccante argentino, capitano dell’Inter, era stato trattato con insistenza dal club azzurro durante la scorsa estate. “Sono arrivato ad offrire 55, poi 50 milioni. Incontrai anche Wanda Nara, la signora Icardi. Una persona davvero molto squisita e simpatica. È lei che ne cura gli interessi ed avevamo parlato di un possibile contratto. Icardi è un top player, con Sarri potrebbe diventare un Ronaldo e segnerebbe 40 gol in una stagione. Magari il mio Napoli si rifarà vivo per lui”.

Parole dalle quali si evincono per l’ennesima volta due cose: la voglia di voler rendere il Napoli sempre più forte con nomi all’altezza delle ambizioni della società. E poi la fiducia totale in Maurizio Sarri, con il quale lo stesso De Laurentiis si incontrerà il prossimo 9 febbraio per parlare del rinnovo di contratto, con l’obiettivo di eliminare la clausola da 8 milioni di euro presente nelle stesso.

deulofeu
Gerard Deulofeu ©Getty Images

Calciomercato Napoli, De Laurentiis spiega il mancato acquisto di Deulofeu

Sempre De Laurentiis ha affrontato un particolare aspetto tecnico in una intervista rilasciata all’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’. Qui ADL ha parlato del mancato acquisto da parte del Napoli dello spagnolo Gerard Deulofeu. Il 23enne canterano del Barcellona era stato accostato agli azzurri come alternativa a Verdi prima e Politano poi. Alla fine però si è accasato agli inglesi del Watford. Sul suo conto ADL afferma: “Non faceva al caso di Sarri, il ragazzo ha caratteristiche che proprio il nostro allenatore non ha definito utili al gioco del Napoli in una riunione che abbiamo avuto a Figline Valdarno. Se l’avessimo comprato poi non avrebbe mai giocato”. Al Napoli era stato accostato intanto anche il brasiliano Bernard dello Shakhtar Donetsk.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here