Immobile, l’agente: “Ciro è stato vicino a vestire la maglia del Napoli”

0
271
Immobile
Immobile © Getty Images

Sabato sera, allo Stadio San Paolo, si giocherà il big match tra NapoliLazio. Una partita importante per la corsa scudetto dato che anche la Juventus affronterà in questo turno un avversario complicato come la Fiorentina. Ai microfoni di “Radio CRC”, ha parlato Marco Sommella, agente di Ciro Immobile, che ha analizzato il match tra azzurri e biancocelesti ed ha parlato anche delle possibilità passate per il bomber partenopeo di vestire la maglia del Napoli: “Il Napoli è stato vicino all’acquisto di Immobile: sarebbe stato contento di approdare in maglia azzurra.  Quella con il Napoli è una partita che sente molto anche se non è mai stato fortunato quando ha giocato contro il Napoli. Avrebbe fatto comodo in questo momento alla squadra azzurra avere un giocatore come Ciro da 22-25 gol sarebbe stato di grosso aiuto. Nei due anni che è stato all’estero, sarebbe corso al Napoli in caso di chiamata, ma i matrimoni si fanno sempre in due. Se Insigne gli ha mai chiesto di venire al Napoli? Se fosse dipeso da lui…ma non si occupa di contratti (ride, ndr)”. 

Napoli-Lazio, parla l’agente di Immobile

Sommella ha poi analizzato il match di sabato sera tra Napoli e Lazio: “Fino alla sosta la Lazio era in forma, ma dopo ci sono stati alcuni problemi tra cui il caso Felipe Anderson e il mancato rinnovo, per ora, di De Vrij. I biancocelesti hanno il dente avvelenato per com’è andata la partita all’Olimpico. La dirigenza non vuole vendere Immobile soprattutto se si dovesse andare in Champions. Lui sarebbe anche venuto a fare la panchina di Higuain e De Laurentiis l’avrebbe pagato molto meno di quanto vale ora”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here