Lipsia, Gulacsi: “In Germania si parla benissimo del Napoli. Reina è stato la mia guida al Liverpool”

0
159
Peter Gulacsi
Peter Gulacsi ©Getty Images

La marcia d’avvicinamento alla sfida con il Lipsia inizia ad entrare nel vivo. Giovedì sera al San Paolo il Napoli affronterà la squadra tedesca per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Quest’oggi, Péter Gulácsi, portiere dei teutonici, ha parlato dell’imminente sfida al Napoli ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss Napoli’: “Siamo in un buon momento di forma e stiamo meglio di settimana in settimana. L’Europa League per noi è molto importante, quest’anno abbiamo giocato la nostra prima Champions ed è stata una bella esperienza. Vogliamo tornarci, ma la vetrina internazionale della seconda competizione ci piace e vogliamo onorarla. Cercheremo di ottenere un buon risultato a Napoli, sappiamo che sarà difficile.”

Napoli, parla Gulacsi

Sarri pensa già all’undici da schierare contro il Lipsia: Hamsik non è al meglio, ma potrebbe provare a stringere i denti. In dubbio anche Albiol. Il portiere del Lipsia Gulacsi ha poi proseguito l’intervista parlando del Napoli e del collega Reina: “In Germania si parla benissimo degli azzurri, hanno un gioco spettacolare e ottime individualità. Ho giocato con Reina a Liverpool, siamo ancora amici e ci teniamo in contatto. Per me è stato una guida: arrivai piccolo ai Reds, è stato importante per la mia crescita, ho seguito la sua carriera e lo reputo un buon amico. La Serie A è un campionato fantastico, ma col Lipsia sono felice e qui ho ancora un contratto lungo. Vedremo cosa ci riserverà il futuro. Leno è un giocatore importantissimo per il Bayer e andrà ai mondiali con la Nazionale, un portiere di alto livello ormai da tanti anni, come Pepe del Napoli”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here