Demme: “Ho visto tante partite del Napoli. Gli azzurri hanno un attacco eccezionale”

0
61
Diego Demme
Diego Demme © Getty Images

Alla vigilia dei sedicesimi d’andata di Europa League contro il Napoli, il centrocampista del Lipsia Diego Demme ha rilasciato un’intervista alla ‘Bild’. Il giocatore tedesco di origini italiane ha analizzato la marcia d’avvicinamento alla gara, soffermandosi sulla squadra di Sarri e ammettendo di aver seguito tante partite del Napoli: “Nelle gare ad eliminazione diretta tutto può succedere. L’attacco Callejon-Mertens-Insigne è eccezionale. Un piccolo tiki-taka con passaggi sempre di prima. E dietro ci sono Koulibaly ed Albiol che chiudono gli spazi. Ma è per giocare queste partite che si diventa calciatore, vogliamo anche divertirci. Avevo i nastri VHS con le partite, le ho viste quasi tutte. E ancora oggi nel fine settimana la televisione mostra sempre le loro partite in Serie A: quest’anno il campionato è eccitante con un duello avvincente con la Juventus”. 

Lipsia, parla Diego Demme

Qualche giorno fa anche l’allenatore del Lipsia Hasenhuttl aveva parlato dell’imminente gara con il Napoli. Demme ha poi proseguito commentando i recenti viaggi fatti a Napoli con la sua fidanzata e l’atmosfera ostica del San Paolo che attende il Lipsia: “Con la mia fidanzata Alina siamo stati a Napoli due volte a Capodanno, di recente un amico di papà ci è venuto a prendere all’aeroporto e poi ha fondato il fan club personale. Ci saranno anche giovedì, sarà bello. Al San Paolo siamo pronti a tutto, l’esperienza avuta con il Besiktas in Champions League ci aiuterà”. Infine un commento sulle sue caratteristiche: “Sono un mix tra Pirlo e Gattuso: sono due miei idoli, per questo vedevo un sacco di partite del Milan”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here