Napoli, De Laurentiis sorprende tutti: 150 milioni subito

Il Napoli continua a pensare in grande dopo i problemi degli ultimi mesi con Rudi Garcia: c’è la svolta decisiva del presidente De Laurentiis per 150 milioni

Una voglia immensa di continuare la scalata verso il successo. Dopo lo Scudetto vinto sotto la gestione Luciano Spalletti, la scelta di Rudi Garcia non si è rilevata quella azzeccata per gli azzurri. Subito il presidente De Laurentiis è corso ai ripari andando così a scegliere l’usato sicuro confidando nella bontà di Walter Mazzarri. Ora è pronto a sorprendere tutti sborsando 150 milioni di euro: ecco la novità rilanciata dall’edizione odierna de La Repubblica .

De Laurentiis pronti 150 milioni di euro
De Laurentiis pronti 150 milioni di euro, ecco la verità – Ansa – ultimecalcionapoli.it

 

Un momento decisivo per pensare sempre in grande. Il presidente del Napoli ha abituato tutti ad una mente imprenditoriale davvero molto fine: il suo obiettivo è quello di pensare ad ogni dettaglio per lo sviluppo del brand azzurro a livello internazionale. Il presidente De Laurentiis starebbe pensando anche di dire addio al centro sportivo di Castel Volturno, che non è più considerato all’altezza di una squadra blasonata come quella del Napoli. Nel corso degli anni ci sono stati tanti aggiustamenti nelle strutture, ma ora è arrivato il tempo di cambiare aria.

Napoli, la svolta di De Laurentiis: ha intenzioni serie

Un momento decisivo per pensare alle cose in grande. Il presidente De Laurentiis è voglioso di arrivare a nuovi successi dopo il lungo percorso di crescita in casa partenopea. Ecco la novità di pochi minuti fa: ha sorpreso tutti.

De Laurentiis pronti 150 milioni di euro
De Laurentiis pronti 150 milioni di euro, ecco la verità – Lapresse – ultimecalcionapoli.it

 

Come svelato dall’edizione odierna de La Repubblica, il Napoli proverà ad instaurare un dialogo per lo Stadio Maradona dopo le polemiche a distanza degli ultimi giorni. Il futuro dell’impianto di Fuorigrotta è sempre in discussione con la società partenopea che ha già un progetto per la ristrutturazione dello stadio. All’epoca il protoccolo è arrivato dall’amministrazione di de Magistris con la firma dell’architetto Zavanello, lo stesso dell’Allian Stadium. Un piano già autenticato con la rimozione della pista di atletica portando la capienza a 41 mila spettatori: quest’ultima potrebbe essere aumentata come fanno sapere le fonti societarie. p

La futura gestione dell’impianto di Fuorigrotta potrebbe appartenere proprio al presidente De Laurentiis, che vorrebbe acquistarlo ristrutturandolo subito per  150 milioni. Al momento il primo cittadino di Napoli, Gaetano Manfredi, ha rivelato che lo Stadio Maradona non è in vendita: il presidente azzurro non demorde. La sua volontà è quello di avere una lunga concessione dell’impianto per farlo diventare uno dei migliori al mondo, come lui stesso ha dichiarato nei giorni scorsi ai microfoni di Prime  Amazon.

Impostazioni privacy