Calciomercato Napoli, addio a sorpresa: Giuntoli deve sostituirlo

Calciomercato Napoli, un’altra cessione a sorpresa: se andrà in porto, Giuntoli dovrà per forza sostituirlo. Ecco tutti i nomi. 

Dopo Insigne, Meret e Ospina, le cessioni in casa Napoli non sono ancora finite. Matteo Politano è alla ricerca di una nuova sistemazione, il suo procuratore è stato chiaro settimane fa: ci sono contatti con il Valencia di Gattuso, ma la richiesta del club azzurro di 20 milioni è troppo alta.

Meret Napoli
Napoli (LaPresse)

Per adesso non sembrano esserci altre trattative concrete ma l’ex Sassuolo e Inter piace a diverse squadre, anche in Italia. Il Napoli però forse dovrà rivedere la sua posizione sul prezzo d’acquisto. Non solo Politano, anche Diego Demme è nella lista dei cedibili di Cristiano Giuntoli. Il Valencia ha avuto un approccio anche con lui, ma ci stanno pesando anche club italiani: Fiorentina e Roma su tutte. Occhio anche al Leeds, in cerca di rinforzi per il centrocampo. Ma ci sono anche altri nomi che potrebbero lasciare la Campania, e qualcuno anche a sorpresa, come nel caso di questo calciatore (che sembrava invece vicinissimo al rinnovo).

Cessioni Napoli, un addio che spiazza i tifosi

C’è una trattativa molto avanzata in corso per il rinnovo di contratto del calciatore azzurro. Ma adesso sembra di nuovo tutto in discussione, per una serie di motivi. Probabile che Luciano Spalletti non sia del tutto convinto di portare avanti questa operazione. Tra l’altro si tratta di un profilo sempre molto criticato dai tifosi del Napoli: è Alex Meret, quello che dovrebbe diventare il portiere titolare azzurro dopo l’addio di Ospina, pronto a trasferirsi a zero in Arabia Saudita. Come detto prima, con il club c’è una trattativa molto avanzata per il rinnovo fino al 2027, ma evidentemente qualcosa è cambiato. Il Napoli ci sta forse ripensando, e intanto stanno arrivando interessamenti concreti per il portiere italiano azzurro.

Secondo il Corriere dello Sport, sulle tracce di Meret ci sarebbe l’Empoli. Con la possibile cessione di Vicario – piace molto alla Lazio ed è la prima alternativa a Carnesecchi -, i toscani potrebbero aver bisogno di un altro portiere e Meret è un profilo che piace molto. Di sicuro è strano pensare che l’ex Spal possa passare da un club che giocherà la prossima Champions League ad uno che lotterà invece per la salvezza. Inoltre, è in scadenza di contratto fra un anno, quindi De Laurentiis, nel caso, farà le sue richieste per il cartellino.

Meret
Alex Meret (LaPresse)

Napoli, via anche Meret: i nomi per sostituirlo

In caso di cessione di Meret, il Napoli avrà la necessità di comprare un sostituto visto che è andato via anche Ospina. Servirebbe quindi un profilo titolare e il sogno di Giuntoli e di De Laurentiis si chiama Keylor Navas. Il portiere del Costa Rica ha trascorso una stagione particolare al Psg a causa del dualismo con Donnarumma: i due si sono alternati e questo non va giù a nessuno dei due. Ma Gigio è giovane ed è considerato il futuro del club, quindi ad andar via dovrebbe essere Navas. Il Napoli ci sta pensando ma c’è l’ostacolo ingaggio.

Altre opzioni dall’estero. Dal Chelsea è in uscita Kepa, il portiere più pagato della storia: Mendy gli ha ormai soffiato il posto e non vuole restare come riserva o alternativa. C’è anche la suggestione Sommer del Borussia Mönchengladbach e occhio alla sorpresa Maximiano del Granada. Per adesso nessun segnale sull’italiano Carnesecchi, sul quale è forte il pressing della Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.