Napoli, il triplo ostacolo che blocca il mercato

Calciomercato Napoli, situazione totalmente bloccata. C’è un triplo ostacolo che rallenta i tempi e rischia di rovinare i piani di Giuntoli e Spalletti

Per adesso il calciomercato del Napoli è fermo a due acquisti: Kvaratskhelia e Mathias Olivera, entrambi ufficializzati. Si vive una fase di stallo: Cristiano Giuntoli sta provando a scuoterla con sondaggi e richieste di informazioni. Perso Bernardeschi, ormai destinato al Toronto, l’ultima idea per la fascia è Kostic dell’Eintracht, mollato dalla Juve dopo aver praticamente chiuso per Di Maria. Ma anche in questo caso c’è un ostacolo per chiudere la trattativa…

Spalletti
Spalletti (LaPresse)

Il problema è sempre lo stesso e riguarda una situazione che in questo momento proprio non si riesce a risolvere. Un problema che rischia di bloccare per troppo tempo le mosse in entrata del club azzurro e rallentare le manovre. C’è un campionato da preparare, si comincia molto presto e Luciano Spalletti preferirebbe avere i rinforzi in tempi più brevi. A quanto pare però l’allenatore non potrà essere accontentato, a meno che non cambi qualcosa nelle prossime ore. Ma per adesso il grande scoglio è lì e non sembra intenzionato a smuoversi.

Napoli, non ci sono offerte

Ma qual è questo ostacolo? Il mercato del Napoli passa inevitabilmente dalle cessioni. In rosa ci sono ancora diversi calciatori che non rientrano più nei piani tecnici e tattici del club. Sono stati messi sul mercato ma per adesso offerte concrete non ce ne sono. E se non si cede, è dura acquistare. I giocatori in uscita sono tre: Matteo Politano, Diego Demme e Fabian Ruiz. Come scrive la Gazzetta dello Sport, il problema è che per questi tre non ci sono offerte serie e concrete, anche perché la valutazione del Napoli di questi elementi non è così bassa.

Fabian Ruiz
Fabian Ruiz (LaPresse)

Per Politano si era fatto avanti il Valencia di Gattuso, ma De Laurentiis chiede 20 milioni per la cessione. Gli spagnoli hanno una situazione finanziaria molto complicata e per questo è difficile andare fino in fondo in questa trattativa. Valencia che si era interessato anche Demme, anche lui un ex pupillo di Gattuso, ma nulla di fatto: occhio a Fiorentina, Roma e Leeds, ma per adesso solo interessamenti e poco altro. Infine c’è la situazione Fabian Ruiz: zero offerte. Insomma, una situazione davvero complicata che rischia di tenere bloccato il mercato del Napoli per ancora molto, troppo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.