Napoli, che attacco a De Laurentiis: “Inconcepibile, è stato furbo”

Molto più di una provocazione nei confronti di De Laurentiis stamattina sulle colonne della Gazzetta dello Sport. L’intervista farà sicuramente molto discutere.

Il Napoli vive una fase di stallo preoccupante sul mercato. I tifosi si aspettano un colpo importante, soprattutto dopo aver perso due giocatori importanti come Insigne e soprattutto Dries Mertens, l’uomo del popolo e fra i più accalamati della storia azzurra. Dallo scorso 30 giugno il belga non è più un calciatore del Napoli: il contratto è scaduto e De Laurentiis non è riuscito a strappargli l’accordo per il rinnovo. Troppa distanza fra le parti.

De Laurentiis
De Laurentiis (LaPresse)

Per adesso Mertens è ancora libero e c’è la sensazione che la sua priorità sia ancora il Napoli. Ma al momento dall’altra parte non sembra esserci l’intenzione di fare una nuova offerta di rinnovo. Ecco perché il belga, che ha annunciato l’addio all’azzurro qualche settimana fa dal ritiro del Belgio, sta cominciando a guardarsi intorno. Ci sono diverse proposte sul piatto, alcune anche esotiche (come ad esempio il Botafogo) ma la squadra più vicina a lui ad ora sembra il Marsiglia. Intanto a Napoli ancora non è stata digerita la scelta di De Laurentiis di non rinnovare e di lasciarlo andar via. E qualcuno, oggi alla Gazzetta dello Sport, ha lanciato molto più di una provocazione al presidente azzurro.

L’ex Napoli contro De Laurentiis

Insigne lo capisco, ma Mertens no: perdere uno con questa personalità e così legato a Napoli è inconcepibile“, è la chiave del discorso portato avanti da Corrado Ferlaino, l’ex presidente dei partenopei, intervistato dalla rosea. Secondo lui è inammissibile perdere l’attaccante belga perché è un giocatore ancora integro fisicamente e che, soprattutto, ha un forte legame con la squadra e con la città, e per questo motivo è sempre predisposto a dare quel qualcosa in più rispetto ad altri giocatori. Per questo motivo Ferlaino non accetta il mancato rinnovo e “rimprovera” il presidente De Laurentiis.

Ferlaino
Ferlaino (LaPresse)

L’ex azzurro ha poi aggiunto: “Un belga napoletano che vive a Palazzo Donn’Anna, uno dei posti più belli che ci sia. Intelligente, integro. De Laurentiis è stato molto furbo con quella visita a casa sua. Con un rinnovo in ballo non si può solo andare a festeggiare la nascita di un bambino… Con tutto il rispetto“. Insomma, Ferlaino ha espresso il suo pensiero che, immaginiamo, sarà condiviso da una buona fetta di tifosi del Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.