Giuntoli spiazzato, non se l’aspettava: il Napoli si allontana

Calciomercato Napoli: Giuntoli si è interessato all’esterno ma c’è un ostacolo difficile da superare. Il mercato azzurro è sempre più bloccato dalle mancate cessioni.

Continua la ricerca di un nuovo esterno offensivo per il Napoli di Luciano Spalletti. In attesa dell’addio di Matteo Politano, che non rientra più nei piani azzurri, Giuntoli si sta muovendo per il sostituto. Ci sono diversi nomi sul piatto ma per adesso nessuna trattativa ben avviata. Qualche settimana fa sembrava vicino Federico Bernardeschi ma ha poi deciso di seguire Insigne al Toronto.

Giuntoli
Giuntoli (LaPresse)

Chi arriverà quindi al Napoli? La priorità è cedere Politano. De Laurentiis chiede almeno 20 milioni, il Valencia di Gattuso ci ha provato ma si è fermato di fronte alla richiesta del presidente azzurro. Una cifra ritenuta troppo alta ma per adesso non c’è l’intenzione di fare sconti. Per Politano c’è qualche interesse dalla Serie A ma il problema è sempre la valutazione. Fin quando non uscirà l’ex Sassuolo e Inter, per il Napoli sarà difficile chiudere un acquisto in quella zona del campo. Anche perché tutte le trattative sono difficili per una questione di costi. E questo riguarda anche l’ultimo nome che Giuntoli sta valutando.

Richiesta altissima: per il Napoli si complica

La Gazzetta dello Sport ieri ha parlato di un possibile assalto del Napoli ad un giocatore che sembrava vicino alla Juve poco tempo fa. Poi l’arrivo di Di Maria (oggi le visite mediche) ha fatto saltare tutto. Può inserirsi adesso Giuntoli ma serve l’offerta giusta. Il giocatore in questione è Filip Kostic, l’esterno serbo con l’Italia nel destino: un anno fa è saltato il passaggio alla Lazio per una mail sbagliata, poi la Juve e adesso il Napoli. Ma c’è un problema e lo ha rivelato stamattina ancora la rosea.

Kostic
Filip Kostic (LaPresse)

Stando a quanto riportato da quotidiano, la richiesta dell’Eintracht per Kostic è di 20 milioni, nonostante un contratto in scadenza a giugno 2023. I tedeschi, freschi campioni dell’Europa League, non hanno intenzione di fare sconti, anche perché considerano Kostic un giocatore molto importante. E infatti i suoi numeri in Germania sono davvero clamorosi. Per il Napoli è uno scoglio difficile da superare: ad un anno dalla scadenza, Giuntoli sperava di poterlo acquistare a prezzo di saldo, ma i piani dell’Eintracht a quanto pare sono diversi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.