Napoli, scelta fatta per l’attaccante: annuncio improvviso

Annuncio improvviso sui social del Napoli per l’attaccante. Sciolto finalmente il dubbio dei tifosi, adesso è ufficiale. 

Il Napoli è al lavoro a Dimaro da pochi giorni per preparare la prossima stagione. Sarà un calendario molto impegnativo per le squadre di Serie A, alle prese con un inizio in grande anticipo (gli azzurri saranno in campo nel giorno di Ferragosto). Intanto scorre il calciomercato. Quello del club azzurro è ancora bloccato per una serie di motivi, in particolar modo perché non arrivano offerte per i calciatori in vendita.

napoli
Napoli (LaPresse)

Politano, Demme e anche Fabian Ruiz: nessun club finora ha avanzato offerte concrete per questi tre. Intanto però sono andati via a parametro zero Insigne, Mertens e Ospina. E attenzione alla situazione Koulibaly, molto discussa in questi giorni: la Juve ci sta provando sul serio, anche se il difensore non sembra propenso ad accettare Torino come destinazione. Molto più probabile che resti fino alla scadenza del contratto. Gli acquisti, già ufficializzati, sono invece due: Kvaratskhelia e Mathias Olivera, il terzino sinistro che arriva dal Getafe. Intanto, a proposito dei due nuovi arrivi, è appena arrivato un annuncio ufficiale sui social azzurri.

Napoli, ecco il numero di maglia di Kvaratskhelia

Kvaratskhelia è attualmente a Dimaro insieme alla squadra per il ritiro pre-stagionale. I tifosi lo hanno accolto molto bene e con grande entusiasmo, curiosi di vederlo all’opera. Di lui se ne parla benissimo, dovrebbe prendere il posto di Insigne largo a sinistra. Ha le doti fisiche e tecniche perfette per il sistema di gioco di Luciano Spalletti, vedremo come riuscirà ad adattarsi al calcio italiano e alle richieste dell’allenatore. Intanto ha scelto ufficialmente il numero di maglia, ecco di seguito il video pubblicato dal Napoli su Twitter e su tutti gli altri canali social del club.

La maglia numero 77 evoca un mix di ricordi ai tifosi azzurri, piacevoli e non. Ad aver indossato quel numero è stato Walter Gargano, uno dei giocatori più importanti per la rinascita del club azzurro. Resterà per sempre nei cuori dei tifosi che lo ricordano sempre con molto affetto ed emozione. Poi altri due hanno indossato quel numero, ma in questo caso il ricordo è meno libero: El Kaddouri, un talento mai sbocciato, e l’esperto José Ernesto Sosa, anche lui una meteora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.