Napoli, l’affare rischia di saltare: Giuntoli non riesce a risolvere il problema

Una trattativa ben avviata e pronta per essere chiusa rischia di saltare, lo scrive oggi il Mattino. C’è un problema che Giuntoli non riesce a risolvere. 

Il mercato del Napoli ancora non decolla. Per ora sono stati ufficializzati solo Kvaratskhelia e Mathias Olivera, due acquisti importanti ma che non bastano. Spalletti ha bisogno di rinforzi per affrontare al meglio la prossima stagione, ricca di impegni e di partite da giocare. Servono titolari, soprattutto in quelle zone del campo dove gli azzurri hanno perso elementi di un certo spessore.

Giuntoli
Cristiano Giuntoli (LaPresse)

Per quanto riguarda Insigne, passato a parametro zero al Toronto, dovrebbe essere il georgiano il sostituto: una decisione un po’ rischiosa visto che non sappiamo come si adatterà al calcio italiano e se avrà continuità. Un’incognita che il Napoli sembra intenzionato comunque a provare. Per quanto riguarda Mertens, ormai le possibilità di rinnovo sono ridotte ai minimi termini, quindi serve un’opzione in quella zona del campo, che si sia trequarti e, all’occorrenza, anche attaccante. Giuntoli ha individuato il nome giusto, e ha anche impostato bene la trattativa. Ma non può chiuderla per un motivo.

Calciomercato Napoli, acquisto bloccato: rischia di sfumare!

Gli acquisti sono importanti ma per il Napoli è fondamentale in questo momento sfoltire la rosa. Politano, Demme e Fabian Ruiz non sembrano rientrare nel progetto, ma per adesso non ci sono offerte. E c’è un altro giocatore che Giuntoli vuole vendere proprio per far spazio al nuovo acquisto, Deulofeu. Con lo spagnolo la trattativa non si può chiudere se prima non esce Adam Ounas, lo scrive stamattina Il Mattino. Sia per una questione di spazio ma anche economica.

Ounas
Adam Ounas (LaPresse)

C’è un problema. Ounas non è così convinto di andar via. Ha un contratto in scadenza fra un anno e vorrebbe rispettarlo. Inoltre per adesso non sono arrivate offerte concrete per lui. Ecco perché la situazione, anche in questo caso, appare del tutto bloccata, e anche l’affare Deulofeu rischia di saltare. Con l’Udinese è fatta, e anche con il giocatore: ma se i tempi dovessero allungarsi, non è da escludere che lo spagnolo e i friulani comincino a guardarsi intorno, anche perché altre offerte non mancano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.