“Ha accettato il Napoli”: affare in chiusura, Spalletti al settimo cielo

Luciano Spalletti è al settimo cielo per l’affare che è ormai in chiusura, il giocatore ha accettato il Napoli

Il Napoli è in una fase molto delicata del mercato dopo l’addio di Kalidou Koulibaly. Giovanni Di Lorenzo è stato eletto come nuovo capitano della squadra, sarà lui il leader principale. La squadra ha perso anche altri giocatori chiave come Ospina, Insigne e Mertens e si avvia verso una rivoluzione. Non sarà facile per Giuntoli portare a termine i propri obiettivi alla perfezione. Anche se quello principale di De Laurentiis è abbassare il monte ingaggi.

Simeone al Napoli
Spalletti (LaPresse)

E fino a questo momento ci è riuscito. Un altro giocatore nella lista delle possibili cessioni è Andrea Petagna. L’attaccante percepisce 1,8 milioni di euro d’ingaggio e ha attirato su di sé gli occhi del Monza, che necessita di un centravanti. Nel caso dovesse andar via, Giuntoli punterebbe su Giovanni Simeone come punta di riserva di Osimhen.

Simeone al Napoli
Simeone (LaPresse)

Napoli, Simeone ha accettato: cosa serve per chiudere

Il Corriere dello Sport oggi ha fatto il punto sulla situazione: “Il Cholito ha accettato il Napoli, ma il suo acquisto è legato alla cessione di Petagna. Tra le due parti c’è già l’accordo e con il Verona verrà formalizzato dopo che Petagna sarà andato al Monza”. L’argentino, figlio d’arte, approderebbe per la prima volta in una big e avrebbe la possibilità di affermarsi anche in Champions League.

Petagna è apparso fuori forma nell’amichevole contro l’Anaune: si tratta comunque di un giocatore con una stazza fisica impressionante che ha bisogno di tempo. Tuttavia, l’arrivo di Simeone potrebbe anche dare nuova freschezza all’attacco del Napoli, considerando i tanti problemi fisici subiti da Osimhen negli ultimi due anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.