Svolta Napoli, “Colpo dal Psg”: è l’erede di Koulibaly

Contatti fra Napoli e Psg per il difensore: Giuntoli ci sta provando, è il perfetto erede di Koulibaly 

Il Napoli adesso deve dare un segnale. La cessione di Koulibaly si aggiunge ad altri addii importanti che hanno sicuramente indebolito la rosa di Spalletti. Prima del senegalese, Insigne, Ospina e Mertens: quattro giocatori che facevano parte della colonna portante della squadra azzurra. Ecco perché ora De Laurentiis deve smuovere le acque e fare un regalo al suo allenatore e anche a tutti i tifosi, come sempre accorsi in massa a Dimaro per seguire il ritiro.

Psg
Psg (LaPresse)

La priorità di Giuntoli adesso è quella di prendere un nuovo difensore che possa colmare il vuoto che lascia Koulibaly. Difficile, se non impossibile. Come ha detto Paolo Cannavaro “Nessuno può sostituire KK“. In effetti, stiamo parlando di uno dei migliori difensori al mondo, oltre che leader del gruppo. Il direttore sportivo azzurro ha individuato in Kim Min-jae del Fenerbahce un buon innesto da questo punto di vista ma l’inserimento del Rennes ha complicato la trattativa. Ecco perché ha avviato i contatti con il Psg per un giocatore molto importante.

Contatti Napoli-Psg: Giuntoli vuole il difensore

A svelare questa indiscrezione di mercato è stato Gianluca Di Marzio nel corso dello speciale calciomercato in onda su Sky Sport. Secondo il noto giornalista, il Napoli avrebbe avviato i contatti con il Psg per l’acquisto di un difensore che farebbe sicuramente al caso del club azzurro per status e qualità. Inoltre, ed è una casualità, è un compagno di Koulibaly in Nazionale. Stiamo parlando di Abdou Diallo, uno dei tanti esuberi della rosa di Galtier che potrebbe fare comodo a molte squadre, italiane e non solo. E infatti anche il Milan, da gennaio, è sulle tracce del senegalese. Ma Maldini si è scontrato con il solito problema, che è lo stesso che dovrà affrontare anche Giuntoli per fare questo acquisto.

diallo
Diallo (LaPresse)

Infatti l’accordo con il Psg non è un problema: Luis Campos, nuovo direttore sportivo dei parigini, ha tutto l’interesse nel far uscire il giocatore, e quindi un’intesa si troverà. Il problema è l’ingaggio di Diallo, molto alto: è superiore ai 5 milioni a stagione. C’è da capire se il difensore, pur di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.