Calciomercato Napoli, non solo Simeone: Giuntoli scatenato

Il Napoli si sta muovendo tantissimo sul mercato per rimpiazzare i giocatori andati via, Giuntoli scatenato

In questa estate il Napoli ha detto addio a ben quattro leader dello spogliatoio. Ospina, Koulibaly, Insigne e Mertens hanno infatti lasciato il club partenopeo alla ricerca di nuove opportunità, non mettendosi d’accordo con De Laurentiis. Sono arrivati Olivera, Kvaratskhelia e Ostigard e il direttore sportivo, Cristiano Giuntoli, si è messo all’opera per mettere a disposizione di Spalletti nuovi rinforzi. Come sostituto del difensore senegalese, i partenopei vogliono chiudere immediatamente l’acquisto di Kim dal Fenerbahce.

Barak al Napoli
Ostigard e Giuntoli

Il ds nel corso dell’ultima conferenza stampa ha confermato che gli obiettivi principali del Napoli sono un portiere e un difensore centrale, per questioni numeriche. Ecco perché probabilmente, gli altri colpi verranno messi a segno in caso di cessioni. Ma nel mirino di Giuntoli è finito anche Barak e la corsia preferenziale col Verona è ben nota.

Barak al Napoli
Barak (LaPresse)

Napoli, non solo Simeone: anche Barak

Stando a quanto riferito dall’esperto di mercato Nicolò Schira, l’obiettivo numero uno dell’attacco del Napoli è Giovanni Simeone. L’argentino arriverebbe in caso di cessione di Andrea Petagna, finito prepotentemente nel mirino del Monza, che vuole un centravanti da regalare a Stroppa per conquistare il decimo posto. Oltre al Cholito, però, Giuntoli vuole anche Barak dal Verona.

Antonin Barak è uno dei gioielli che ha a disposizione Cioffi nella squadra scaligera. Tuttavia, siccome ci sono sei centrocampisti per tre posti più il giovane Gianluca Gaetano, probabilmente dovrà esserci un’uscita prima di tentare l’offensiva per il trequartista. I papabili sembrano essere Diego Demme e Fabian Ruiz, anche se non sono ancora arrivate offerte ufficiali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.