“Posso dirlo con certezza”, svolta Napoli: sta per succedere davvero!

Napoli, sta per cambiare tutto? Le dichiarazioni spiazzano i tifosi. Sempre più conferme su uno scenario che avrà una svolta storica. 

Un momento molto teso in casa Napoli per quanto sta accadendo sul mercato. In poco più di un mese, i tifosi azzurri hanno visto andar via quattro colonne del precedente corso azzurro: Insigne, Mertens, Ospina e infine Koulibaly, ceduto al Chelsea per 40 milioni ad un anno dalla scadenza del contratto. I sostenitori partenopei si aspettavano una risposta con l’acquisto di Dybala, invece la Joya si è trasferito alla Roma, ufficiale da qualche minuto.

De Laurentiis
De Laurentiis (LaPresse)

La squadra si sta allenando a Dimaro, probabilmente anche Spalletti non si aspettava un mercato così complicato. Ma chi è rimasta davvero spiazzata è la tifoseria, che ha puntato il dito ovviamente sul presidente Aurelio De Laurentiis, accusato di non voler rinforzare la squadra per evitare di sborsare troppi soldi. Ma il presidente non molto tempo fa è stato chiaro: l’idea è quella di ridurre il monte ingaggi e di basare anche la campagna acquisti sulla sostenibilità. E se stesse preparando il club ad una cessione importante? In queste ore sono arrivate dichiarazioni molto importanti in tal senso.

Napoli, le dichiarazioni che spiazzano i tifosi

Massimo Sparnelli, ex addetto stampa del Napoli, ai microfoni di AreaNapoli ha sparato una vera e propria bomba: “La notizia è certa: De Laurentiis ha già venduto il Napoli. Posso dirlo con sicurezza. Ma resterà a Napoli ancora un anno“. La voce di una possibile cessione del club azzurro non è nuova, da tempo gira nei corridoi di Castel Voturno e non solo. Le parole dell’ex addetto stampa sono una conferma importante che sta per succedere qualcosa di grosso. “Il sogno di ADL è vivere in America negli ultimi anni della sua vita, a Beverly Hills, è un suo desiderio. Ma resterà a Napoli ancora un anno“, anche questa è una notizia clamorosa. Insomma, è davvero così? Il Napoli sta per cambiare proprietario? Fra il rapporto logoro coi tifosi e il problema della doppia proprietà con il Bari a questo punto lo scenario non è sempre più probabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.