Napoli, non solo Simeone e Kim: colpo in attacco a sorpresa

Trattativa a sorpresa per il Napoli. Tutto è nato a strettissimo giro, adesso gli azzurri possono concludere il colpo inaspettato.

Dopo la cessione di Koulibaly e il mancato arrivo di Dybala, che alla fine ha preferito la proposta della Roma, per il Napoli è necessariamente arrivato il momento di pensare al mercato in entrata. Ufficializzato Ostigard, i tifosi però sono già ansiosi in vista del prossimo colpo.

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli
Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

I nomi sul taccuino di Giuntoli sono noti, con le situazione che riguardano il difensore coreano Kim e Giovanni Simeone che sono le più vicine alla chiusura. Ieri però una notizia per certi versi inaspettata ha iniziato a circolare. Notizia che questa mattina ha trovato mano a mano ulteriori conferme.

Il Corriere dello Sport annuncia che il Napoli ha quasi chiuso per Ola Solbakken, esterno norvegese in forza al Bodo. A lungo seguito dalla Roma, i giallorossi hanno poi mollato la presa anche per le difficoltà incontrate nella trattativa con il Bodo. Adesso si sarebbe inserito il Napoli, pronto a regalare a Spalletti il promettente calciatore.

Solbakken, obiettivo del Napoli
Solbakken (LaPresse)

Napoli, Solbakken ad un passo: prenderlo subito o a parametro zero?

Una trattativa che potrebbe concludersi a strettissimo giro. Addirittura il calciatore ieri sarebbe stato avvistato a Roma per effettuare le visite mediche a Villa Stuart. Insomma, una trattativa che potrebbe concludersi da un momento all’altro. Le uniche perplessità sembrerebbero riguardare i problemi fisici del calciatore, ma dal punto di vista tecnico il Napoli sembra convinto di voler chiudere. Così come il calciatore entusiasta di questa possibile avventura all’ombra del Vesuvio.

Per gli azzurri a questo punto si palesano due opzioni. O prelevare il calciatore già adesso, con un piccolo esborso economico a favore del Bodo, oppure aspettare dicembre quando il contratto del calciatore scadrà e quindi il trasferimento potrà avvenire a parametro zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.