Napoli, arriva l’ennesimo addio: annuncio ufficiale a sorpresa

Il Napoli, attraverso delle note ufficiali, ha comunicato un addio a sorpresa: l’ennesimo, della squadra di Spalletti

Il Napoli in questa sessione di mercato ha detto addio a diversi giocatori molto importanti della propria rosa. I più significativi sono stati quelli di Lorenzo Insigne e Kalidou Koulibaly, rispettivamente capitano e vice capitano. Un altro addio che fa male a Luciano Spalletti è quello di David Ospina, il portiere titolare dei partenopei. Il colombiano ha disputato quasi tutte le partite da titolare in Serie A.

Mertens addio ufficiale
De Laurentiis (LaPresse)

Poi c’è un giocatore per il quale il pubblico di Napoli è sostanzialmente impazzito per nove anni. E’ Dries Mertens, massimo goleador della storia dei partenopei e recordman dei gol in Europa. Aurelio De Laurentiis ieri in diretta ha annunciato il suo addio in diretta.

Mertens addio ufficiale
Mertens (LaPresse)

Il Napoli saluta Mertens, è ufficiale

Dopo le parole di Aurelio De Laurentiis, questa mattina è arrivato anche l’annuncio sui profili social del Napoli. Un video di saluto e ringraziamento, così come fatto per Ospina e Insigne. I tifosi erano rimasti col fiato sospeso fino a oggi, siccome speravano ancora in una riconciliazione tra il presidente e Mertens. Classe ’87, il belga dovrà cercare un’altra sistemazione dopo aver rifiutato -a detta di De Laurentiis- un’offerta da circa 2,4 milioni di euro netti per un anno.

Per Mertens si è parlato di un interesse della Lazio in Serie A, con Maurizio Sarri che lo ritiene ancora un giocatore importante dal punto di vista tecnico. Poi ci sono quelle offerte dai campionati stranieri, quelle offerte da Messico e Brasile che chiaramente lo pongono in una situazione particolare a pochi mesi dal Mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.